• Moleste esuberanze

      di Luciano Scateni

    Una grave, diffusa pandemia, contagia soggetti comparabili contemporaneamente incompatibili per abissali diversità e conclamate affinità. Affidata a un Dante Alighieri del terzo millennio, all’ascetica figura di un rinato Mosè, ai magistrati del minacciato Giudizio Universale, al replay dello ...continua

    Senza difesa

      di Luciano Scateni

    Il diavolo, è la divertente invenzione letteraria, pittorica laterale alle leggende che arricchiscono la narrazione religiosa, al pari della favola sull’esordio in Terra dell’umanità, attribuito al potenziale riproduttivo di Eva, messa in cinta dai gagliardi, infaticabili genitali di Adamo, ma ...continua

    ’A luna rossa me parla ’e te (di che?)

      di Luciano Scateni

    “Non proprio negazionista sono, ma…”: direbbe così un siculo, con il verbo posposto. In napoletano “aggia tuccà cu ‘e mmane”, cioè devo toccare con mano per crederci. Rebus, immaginato partendo dalla realtà: nel cielo blu di questa stagione al sud anticiclonica, appena oltre la mezzanotte, un ...continua

    BILL GATES / PRIMA I VACCINI E I CAMBIAMENTI CLIMATICI. ORA I CESSI

      di PAOLO SPIGA

    Non bastavano le smisurate energie profuse nella lotta contro tutti i virus, e ora sul fronte del covid. Non erano sufficienti gli immani sforzi per fronteggiare la catastrofe prossima ventura, legata ai cambiamenti climatici. Adesso il miliardario-filantropo Bill Gates pensa anche ai cessi. E ...continua

    GIALLO KHASHOGGI / I SUOI KILLER ADDESTRATI NEGLI USA

      di PAOLO SPIGA

    Rivelazione bomba del ‘New York Times’. I quattro componenti del commando che il 2 ottobre 2018 trucidarono il giornalista saudita Jamal Khashoggi avevano ricevuto un addestramento paramilitare negli Stati Uniti, dopo aver ottenuto l’ok dal Dipartimento di Stato Usa. Una notizia, appunto, ...continua

    CINA / L’EX CAPO DEI SERVIZI COLLABORA CON LA CIA?

      di PAOLO SPIGA

    Che fine ha fatto l’ex viceministro cinese della Difesa, Dong Jingwei, già potentissimo numero uno dei servizi segreti di Pechino? Sparito nel nulla, tramontato d’un lampo dalla scena politica o, piuttosto, passato armi e bagagli al nemico americano? La spy story è sempre più fitta, soprattutto ...continua

    ROBERTO SCARPINATO / STRAGI, I MANDANTI POLITICI

      di PAOLO SPIGA

    Nell’agenda rossa di Paolo Borsellino, incredibilmente sparita, c’erano di sicuro le prove sui mandanti esterni delle stragi di Capaci e via D’Amelio. La prova che ‘menti raffinatissime’ hanno coordinato la strategia stragista, che il rapporto tra mafia e politica era diventato ormai organico e ...continua

    Gianni Minà – Padroni o schiavi del clic?

      di Redazione

    DI GIANNI MINA’   A una manciata di giorni dall’11 luglio, la rivista statunitense Newsweek ha affermato che Cuba si è tramutata in una zona di guerra con i mezzi di informazione usati come strumenti per la disinformazione e la propagazione di notizie fasulle attraverso i bot, ...continua

    Perché solidarizzo con la rivoluzione cubana

      di Redazione

    di Frei Betto* – Cubadebate Pochi come Frei Betto, scrittore, saggista, politologo, Teologo della Liberazione può meglio dare una lettura sugli ultimi venti a Cuba, in quanto frequenta da decenni l’isola caraibica e, soprattutto, altri paesi sudamericani dove prospera la miseria e ...continua