BIBI NETANYAHU / LE GAFFE STORICHE DEL CRIMINALE DI GUERRA

  di Cristiano Mais

Non è solo un autentico criminale di guerra, come ora certifica la sempre cautissima ‘Corte Penale Internazionale’. Ma è anche un folle invasato, il premier macellaio del governo israeliano, Bibi Netanyahu, a capo d’una band di altrettanti criminali di guerra, per il genocidio cominciato già ...continua

QUANTI MORTI PER CHIAMARLO GENOCIDIO?

  di Luciano Scateni

Fino a pochi minuti fa, ancora disinformato su quanto e cosa propone l’informazione quotidiana, avrei tacciato come insolente provocatore chi avesse osato mettere in discussione la nobile sacralità, la dimensione umana di Liliana Segre, la sua rappresentatività dell’ebraismo colpito a morte ...continua

EFFETTI AVVERSI – INCONTRO A NAPOLI CON BECCHI, FRECCERO ED ALTRI

  di Redazione

 Pisani: “siamo di fronte a una strage”  Sabato 25 maggio incontro pubblico al Cinema America di Napoli «Siamo di fronte a una strage». Così l’avvocato Angelo Pisani, presidente del movimento Noi Consumatori, che sabato prossimo, 25 maggio, sarà fra i relatori all’incontro pubblico sul tema “LA ...continua

IN ATTESA DI ARRESTO

  di Luciano Scateni

Fugato ogni dubbio, ovvero, annullato ogni sospetto di antisemitismo, ha ragione di essere l’accusa alla Corte Penale internazionale di un grave, imperdonabile ritardo della richiesta di emettere mandati di arresto per Netanjau e di Yoav Gallant, suo ministro della Difesa estremista di destra, ...continua

MUORE IL PRESIDENTE IRANIANO RAISI / IL GIALLO TRA NEBBIE & MISTERI

  di PAOLO SPIGA

Silenzio ancora quasi irreale sulla tragica morte del presidente iraniano Ebrahim Raisi e di altri 7 passeggeri sull’elicottero (compreso il ministro della Giustizia) caduto in una zona impervia e densa di nebbia. Tornavano dall’inaugurazione di una diga sul fiume Aros, cui hanno preso parte ...continua

TEMA CACOFONICO, MA IMPELLENTE: “DIS-ASSUEFAZIONE”

  di Luciano Scateni

In assenza di un giurì inattaccabile, super partes, di assoluta perfezione investigativa, investito del diritto dovere di tutelare la verità, domina l’umanità la grave patologia dell’assuefazione, fenomeno obnubilante che impedisce la costante attenzione per gli accadimenti del mondo. Non c’è ...continua

CHICCO FORTI / L’ULTIMA BANDIERA ELETTORALE DI ‘GIORGIA’

  di PAOLO SPIGA

L’ultimo cavallo da corsa in vista delle Europee dell’8 e 9 giugno messo in pista dalla nostra ‘Giorgia’ nazionale? Quello del super detenuto da quasi un quarto di secolo nelle galere americane, Chicco Forti. Ci stavano lavorando da qualche mese, con grande alacrità, esecutivo & diplomazia ...continua

IL GIALLO ROBERT FICO / SLOVACCHIA COME SARAJEVO?

  di PAOLO SPIGA

Un lupo solitario per l’attentato al premier slovacco Robert Fico? O che? Proprio ieri mattina, prima della notizia, abbiamo messo in rete un pezzo sui folli aumenti decisi dagli Stati Uniti per i prodotti made in China, auto elettriche in pole position. E scritto come i moventi bellici nascono ...continua

GIALLI MORO & BORSELLINO / ARIECCOCI CON GLI SCOOP GRIFFATI REPORT

  di PAOLO SPIGA

Errare è umano. Perseverare, però, è diabolico. Il ‘Report’ di tanti scoop, da tutelare e preservare come un panda o comunque una ‘specie protetta’ in un universo mediatico ormai totalmente omologato e cloroformizzato, ogni tanto, però, incorre in qualche autogol. La prossima puntata domenicale ...continua

BOEING / CHI TOCCA I SUOI FILI MUORE

  di MARIO AVENA

Due morti molto, molto sospette. E una denuncia al calor bianco. Tutto nel giro di tre mesi d’una primavera bollente per il colosso dell’aeronautica a stelle e strisce, ‘Boeing’. Azienda da guinness dei primati sul fronte delle vendite e dei profitti da palate di milioni di dollari, in costante ...continua