MICHAEL HUDSON / IL VERO CONFLITTO USA-EUROPA

- di: Redazione

Giorni fa, il 29 settembre per le nostre NEWS, abbiamo pubblicato un articolo titolato “Obiettivo Europa”, per ricostruire gli scenari che fanno da sfondo al conflitto in Ucraina e anche all’ultimo atto terroristico, ossia la distruzione, in pratica, dei gasdotti Nord Stream. E abbiamo inserito anche due link, uno dei quali riporta ad una interessante ...read more →

IDEE, RIFLESSIONI & CONTRIBUTI PER UNA NUOVA SINISTRA 

- di: Redazione

  Drammatici risultati per la ‘sinistra’ al voto del 25 settembre. Un PD che esce con le ossa rotte, facendo segnare una sconfitta epocale. Letta non si dimette subito e vuol traghettare al Congresso, che c’è da augurarsi possa svolgersi nel più breve tempo possibile. Intanto fanno capolino le prime autocandidature per la futura segreteria e ...read more →

“COVID-19, LA FINE DI UN INCUBO” / GIULIO TARRO NE DISCUTE A “LA CRITICA”  

- di: Redazione

“Covid 19 – La fine di un incubo?” è il titolo della puntata organizzata da ‘La Critica’, la trasmissione tivvù promossa da ‘Dirpubblica’ con la collaborazione ‘Applet’ e ‘Movimento Demos’. Il titolo prende spunto dal fresco di stampa firmato dal virologo Giulio Tarro, l’allievo prediletto di Albert Sabin che scoprì il vaccino antipolio. Un volume ...read more →

DANTE, QUEI FILM MADE IN NAPLES

- di: Paolo Speranza

 Il viaggio cinematografico nell’opera di Dante Alighieri riprende dopo la prima guerra mondiale ancora dal personaggio di Francesca da Rimini, stavolta dal Sud Italia, “in quella Napoli che sin dal principio del secolo si era profilata come una capitale del cinema”, nota Vittoria Colonnese Benni, seconda in Italia solo a Torino. All’ombra del Vesuvio vengono ...read more →

Addio Jean-Luc Godard, genio del fallimento

- di: Redazione

di Gian Franco Ferraris Autore originale del testo: Goffredo Fofi Con Jean-Luc Godard se ne va un pezzo di storia del cinema e anche di una certa Francia. Lo sa bene il presidente francese Emmanuel Macron che su Twitter gli ha reso omaggio scrivendo: «Addio al più iconoclasta dei registi della Nouvelle vague, aveva inventato un’arte decisamente ...read more →

11 SETTEMBRE e Torri Gemelle: il FILM-VERITA’ sul PASSATO che PUO’ APRIRE GLI OCCHI sul PRESENTE”

- di: Redazione

“Quando si descrivono i fatti dell’11 settembre e l’attacco alle Torri Gemelle, spesso si fa riferimento alla cosiddetta VERSIONE UFFICIALE. Ma non è detto che la VERSIONE UFFICIALE debba collimare con ciò che è avvenuto realmente l’11 settembre 2001”: questo il succo del film-verità sull’attentato alle Torri Gemelle “La nuova Pearl Harbour” firmato dal giornalista ...read more →

TERRORISMI DI STATO & PANDEMIE / DUE FILM DA NON PERDERE 

- di: PAOLO SPIGA

Siamo in un’Inghilterra ‘distopica’, che più totalitaria non si può. Proprio come nelle pagine del profetico ‘1984’ di George Orwell. Il governo è nelle mani dell’Alto Cancelliere Adam Sutler, che al popolo sottomesso e tiranneggiato fino allo spasimo, promette solo paura, terrore a botte di epidemie, malattie endemiche, guerre. Fino a che un rivoluzionario-anarchico che ...read more →

La nuova Ostpolitik tedesca fa appello alla russofobia

- di: Redazione

I democratici tedeschi hanno dimenticato i precetti dei loro leader del secolo scorso e agiscono come ardenti agenti dell’atlantismo in Europa.   Da Katehon Mikael Roth, presidente della commissione per la politica estera del Bundestag e membro del presidio dell’SPD , chiede l’attuazione di una nuova “Ostpolitik” nei confronti della Russia e degli altri stati ...read more →

Lidia Undiemi – La lotta di classe nel XXI secolo”,

- di: Redazione

di Lidia Undiemi Sino a poco tempo fa abbiamo vissuto nel mito del lavoro dipendente “stabile” e in grado di garantire il benessere economico, senza troppe pretese. Adesso siamo nella fase di stordimento, quella in cui tutti ci siamo bene o male resi conto che il lavoro dipendente sta gradualmente perdendo i suoi due attributi ...read more →

PEPE ESCOBAR / I SEI MESI CHE CAMBIARONO IL MONDO  

- di: Redazione

Pepe Escobar è uno dei principali analisti geopolitici brasiliani. Giornalista e scrittore, ha firmato grandi reportage, soprattutto sull’Afghanistan e il Pakistan. La ‘Voce’ ne riprende spesso gli interventi, che potete trovare  soprattutto sul sito di contro-informazione geopolitica che ha fondato e anima, ‘The Cradle.co’ (‘il Nido’). ‘Asia Times’ pubblica regolarmente un suo fondo molto seguito, ...read more →