STADIO A ROMA / PROGETTO “CATASTROFICO”, PER IL POLITECNICO DI TORINO

- di: MARIO AVENA

Roma sempre più nel pallone per la tribolatissima vicenda del nuovo stadio giallorosso a Tor di Valle. Il presidente a stelle e strisce James Pallotta è sempre più nervoso, non vede una via d’uscita  e sta maturando l’idea di acquistare una fetta di Eurnova dal gruppo Parnasi, finito nelle maglie dell’inchiesta della procura capitolina. Il ...read more →

Cala il silenzio sulla questione Bagnoli. Per colpa di chi?

- di: GERARDO MAZZIOTTI

  Il Washington Post non si limitò a denunciare lo scandalo Watergate ma condusse una martellante campagna di stampa che costrinse il presidente Nixon a dimettersi anzitempo. I giornali cittadini hanno denunciato lo scandalo del mancato rispetto della legge 582/96 sul  “ripristino della morfologia naturale della costa di Coroglio” ma non hanno reagito al silenzio ...read more →

VELE DI SECONDIGLIANO / FERMI AL PALO PER L’ABBATTIMENTO

- di: MARIO AVENA

Ricordate le Vele di Napoli, un autentico mostro urbanistico ideato una trentina e passa d’anni fa al fine di creare un quartiere modello per il popolo napoletano? Bene, man mano sono piombate giù all’inferno, trasformate in un lager-quartiere dormitorio dove la fanno da padrone i clan, gli spacciatori, una fauna di dereletti allo stato brado. ...read more →

DIFENSORE CIVICO / TUTTE LE INIZIATIVE IN CAMPANIA

- di: MARIO AVENA

Un ufficio per ben sei anni costretto all’inattività, ora sta funzionando a pieno regime, attraverso iniziative concrete, proposte, azioni tese non solo alle tutela dei cittadini nei confronti degli abusi della pubblica amministrazione, ma per valorizzarne in tutti i settori una partecipazione sempre più attiva. Stiamo parlando del Difensore civico della Campania, finalmente in sella ...read more →

ROGHI TOSSICI IN LOMBARDIA / LA “SANTA ALLEANZA”  CAMORRA – ‘NDRANGHETA

- di: MARIO AVENA

Roghi tossici quotidiani in Campania e roghi anche in Lombardia (una ventina negli ultimi tempi). Secondo la Direzione Distrettuale Antimafia di Milano esiste una “regia comune”, impostata su un accordo tra camorra e ‘ndrangheta. “Abbiamo sentore che in alcuni degli ultimi roghi – sostiene Alessandra Dolci, coordinatrice della Dda milanese – ci possa essere stata ...read more →

SARNO / IN VISTA LA BONIFICA PER IL FIUME PIU’ INQUINATO D’EUROPA ?

- di: MARIO AVENA

Torna alla ribalta il fiume Sarno, secondo gli unanimi esperti “il più inquinato d’Europa”. Fino ad oggi non è mai stato realizzato neanche lo straccio di una bonifica (nonostante gli 800 milioni e passa di euro buttati al vento), fregandosene quindi di una vera bomba ecologica che scorre per la Campania e infetta i terreni ...read more →

CAMPI FLEGREI / ALLERTA SISMICO, PROTEZIONE CIVILE IMPREPARATA

- di: PAOLO SPIGA

Sos Campi Flegrei. Non arrivano infatti buone notizie dal versante scientifico sul fronte sismico: secondo un recentissimo studio internazionale i terremoti nell’area sono con ogni probabilità destinati ad aumentare per numero, frequenza ed intensità. Lo studio è stato redatto da una serie di esperti (Giuseppe De Natale, Roberto Moretti, Roberto Schiavone, Renato Somma, Claudia Troise) ...read more →

OSPEDALE DEL MARE / TRA FURTI, GARE TAROCCATE E “BED MANAGER”

- di: PAOLO SPIGA

Maxi retata della finanza all‘Ospedale del Mare di Napoli. Non è praticamente ancora entrato in funzione, dopo anni di attesa (anche se è stato inaugurato in pompa magna), è già si ruba.  E’ stata presa con le mani nel sacco una vera gang familiare che aveva costituito una decina di società per la commercializzazione di ...read more →

L’inganno degli inceneritori

- di: GERARDO MAZZIOTTI

E’ stato il governo Berlusconi a decidere la realizzazione di un inceneritore nella provincia di Napoli quando il 21 maggio 2008 tenne la sua prima seduta a Palazzo Reale. E lo magnificò affermando che «dal termovalorizzatore si ricaveranno 570 milioni di kilowattora di energia elettrica e 527 milioni di energia termica bruciando 803mila tonnellate di ...read more →

BAGNOLI / AVVELENATA, TRUFFATA, MAI BONIFICATA. E ORA ANCHE BEFFATA ?

- di: Cristiano Mais

Siamo alle solite. Prima truffata, poi avvelenata, adesso presa per il culo. E’ il destino di Bagnoli la cui “non bonifica” dura ormai da 25 anni nei quali sono stati sperperati centinaia di miliardi di vecchie lire e milioni di euro poi: e adesso salta fuori che la fresca manovra finanziaria non destina alcun fondo ...read more →