IN 25 RIGHE – “Viva l’Italia”

  di Luciano Scateni

A proposito di subcultura e di gaffe dei ‘fratelli di Giorgia’, tirati dentro l’esecutivo perché non c’era di meglio per coprire i ruoli di ministro (Lollobrigida, Nordio, Valditara, Piantedosi, Salvini, Roccella, Santanchè, Calderoli, Calderone e camerati vari): senza capire un’acca del ...continua

USTICA / LA BOMBA GILETTI FORSE E’ SOLO UN TRIC TRAC…

  di PAOLO SPIGA

Tutti in fremente attesa dello scoop del secolo firmato Massimo Giletti che dovrà finalmente far breccia nel colossale muro di gomma che circonda il giallo della strage di Ustica. Ma un paio di anticipazioni non sono proprio da ‘urlo’ e – se le cose stanno così – non si tratterebbe ...continua

PFIZER / INCHIESTE IN TEXAS E KANSAS. MA FESTEGGIA CON I MILIARDI UE!

  di Cristiano Mais

Cominciano a fioccare, negli Stati Uniti, le cause contro ‘Pfizer’, il colosso a stelle e strisce dei vaccini. A novembre è stata la volta del Texas, il cui procuratore generale, Ken Paxton, ha accusato senza mezzi termini la star di Big Pharma di “avere travisato illegalmente l’efficacia del ...continua

IN 45 RIGHE – CAVERNICOLI DEL TREMILA

  di Luciano Scateni

Umanità disumana, da sempre e chissà per quale misterioso volere del soggetto ignoto che governa il cosmo con cinismo sado masochista. È un’iperbole gratuita, priva di sostanza, la convinzione sulla modernità che si fa beffe dell’era dei ‘cavernicoli’ e ignora che fu solo una selvaggia ...continua

ROBERT FICO / UN “SERVIZIO” OCCIDENTALE. ECCO I SOSPETTI 

  di PAOLO SPIGA

Qualche giorno fa, per la precisione il 31 maggio, il premier slovacco Robert Fico è stato dimesso dall’ospedale ‘Roosvelt’ di Banska Bystrica, dove era stato ricoverato dopo l’attentato, e trasferito in elicottero all’ospedale di ‘San Miguel’ dove inizierà la fase di riabilitazione. Ha subito ...continua

CHICCO FORTI / L’ULTIMA BANDIERA ELETTORALE DI ‘GIORGIA’

  di PAOLO SPIGA

L’ultimo cavallo da corsa in vista delle Europee dell’8 e 9 giugno messo in pista dalla nostra ‘Giorgia’ nazionale? Quello del super detenuto da quasi un quarto di secolo nelle galere americane, Chicco Forti. Ci stavano lavorando da qualche mese, con grande alacrità, esecutivo & diplomazia ...continua