IL GURU BURIONI / HO TANTA PAURA DELL’AGO CHE FA LA BUA

Condividi questo articolo

Dalle grandi opere di divulgazione scientifica alle lezioni universitarie, fino all’ammaestramento delle plebi via Facebook, continua l’opera del nuovo Vate del secolo, Roberto Burioni, il Guru pro vaccini corteggiato da Matteo Renzi per una candidatura nel prossimo parlamento.

Lui fa il ritroso, pigola che gli piace solo discettare di cose scientifiche con Geni alla sua Altezza o di pochi altri Discepoli. Perchè la scienza – ammaestra – non è democratica.

Roberto Burioni

Roberto Burioni

Ma trova il tempo, il nuovo Messia, per rilasciare un’intervista esclusiva a Vanity Fair. Nella quale si racconta. Ecco qualche imperdibile squarcio, che ci illumina come neanche mille centrali Enel.

“Sono nato prematuro, a 8 mesi, privato di quegli anticorpi che di norma i bambini ricevono dalle loro madri nelle ultime settimane di gravidanza. Appena affacciato sul mondo, ho dovuto lottare più degli altri”. Un mito già in fasce.

“Ho preso tutte le malattie per le quali, all’epoca, non c’era il vaccino: parotite, morbillo, rosolia e varicella a 18 anni. Per il resto, ho avuto somministrati tutti i vaccini esistenti”. Un italiano zoppicante, ma fa lo stesso.

“E durante più di un’iniezione sono svenuto. Avevo paura dell’ago e ce l’ho tuttora. Devo girare la testa dall’altra parte. Vengo preso in giro persino dai miei collaboratori”. Fanno bene.

“Scrivo almeno un post a settimana, di domenica. Una decina di volte al mese controllo i commenti e con l’aiuto di un paio di amici cancello quelli stupidi. Centinaia”.

E gli insulti?, chiede chi lo intervista.

“Tantissimi. Mi hanno dato, tra l’altro, del massone e dell’alieno rettiliano proveniente dalla stella Alpha Draconis. Ho riso per tre giorni”.

Pensiamo che i massoni, quelli autentici, non rideranno tanto alla battuta. Vergognarsi per un’affiliazione fatta e non smentibile non è da uomini. Ma – come diceva Totò – da ominicchi.

Condividi questo articolo

Un commento su “IL GURU BURIONI / HO TANTA PAURA DELL’AGO CHE FA LA BUA”

  1. Laura ha detto:

    Ma dico io, da quale universo oscuro è sceso questo “superman” che adora blastare la gente?!?
    Aveva talmente fretta di venire al mondo che è uscito fuori prima del previsto ed impaziente com’è non sa relazionarsi con il prossimo, lui è la sapienza fatta persona, nessuno osi contrastare ciò che dice e ciò che fa pena essere bannati a vita dal web e dalla società.
    Dice di aver fatto tutti i vaccini esistenti ma sono certa che quelli contro l’Ebola, la suina, l’aviaria ecc. non li ha fatti nemmeno una volta.
    Massone non è un insulto ma un dato di fatto.
    Quanto al rettiliano… beh, la lingua biforcuta ce l’ha!
    Cordiali saluti.

Lascia un commento