DITE LA VOSTRA CHE HO DETTO LA MIA

Luciano Canfora, mente eccelsa, affibbia alla Meloni l’aggettivo di “Nazifascista nell’anima”. Roberto Saviano: “Meloni bastarda”, De Luca (fuori onda): “La stronza”. Esordio di un comizio elettorale della Meloni: “Sono la stronza”. L’indignazione per il disonorevole turpiloquio tiene fuori il campionario di parolacce di Sgarbi, solo per ragioni di spazio, ma non tralascia l’indegno attacco del leghista Borghi al presidente Mattarella, prontamente replicato da Salvini. Bel altro dal ‘carrrocciaro’ della valpadana, che  detiene il record di insulti, l’ultimo di conferma al suo sottoposto, il leghista Borghi, che ha chiesto le dimissioni di Mattarella, perché a suo dire politicamente non corretto, per aver mischiato la lana del tema europeo con la seta della politica italiana. Salvini? Elencare le intemperanze verbali del vice della Meloni è impresa giornalistica ‘impossible. C’è posto solo per  una succinta sintesi. I destinatari delle “sentenze” pubblicate su twitter sono gli avversari (attivisti, giornalisti, intellettuali, istituzioni, nazioni), politici come la Boldrini. Dal ridotto campionario di ingiurie:  “Pamela Anderson, leader della sinistra., che Salvini dice di preferire in costume da bagno; Anarchici: “Codardi, nazisti rossi”; l’ANPI, Associazione partigiani: “Fate schifo”; Tito Boeri, economista, ex-presidente Inps E’ in perenne campagna elettorale: ha stufato. Si dimetta; Laura Boldrini ex presidente della Camera Ci è, o ci fa?; Andrea Camilleri: “Scrittore ‘sinistro’”. Centri sociali: “Delinquenti, teppisti da stadio, fate schifo”; Furio Colombo, giornalista Noto intellettuale della sinistra al caviale, mi fa schifo e mi vergogno per lui; Consiglio d’Europa?: Baraccone, Alessandro Di Battista: Parla a vanvera; Droghe leggere: Una boiata pazzesc, lo stato spacciatore non lo accetterò mai; Europa/Unione Europea: Un incubo; Fabio Fazio:  Stipendio milionario e vergognoso pagato dagli italiani;  Femministe: Radical-chic; Elsa Fornero: “Ha rubato sei anni di vita agli italiani; J-Ax, cantante: Rapper sinistro, fatti una cantata; Spike Lee  regista: Più soldi hanno più sono arroganti; Left, settimanale: Vergognatevi, cretini; Gad Lerner: Maglietta rossa e Rolex; Bernard-Henri Levy,  filosofo e saggista francese: Dice fesserie”; Mimmo Lucano,  ex-sindaco di Riace:  Fenomeno”, “pseudo associazione di volontariato, ci prende per scemi; Emmanuel Macron Pessimo governo e pessimo presidente della Repubblica; Nicolas Maduro, presidente del Venezuela: Fuorilegge, affama, incarcera e tortura il suo popolodittatore rosso; Michela Murgia, scrittrice:  Intellettuale radical chicla geniale ideatrice del fascistometro, certi intellettuali se non ci fossero bisognerebbe inventarli”; Ong: Aiutano gli scafisti,  complici del traffico di esseri umaniavvoltoi del Mediterraneo; Leoluca Orlando: Vergognoso; Partito democratico: Perdentichiacchieroni,  con loro al governo l’Italia stava diventando il paradiso dei delinquenti; Matteo Renzi : Poltronaro amico dei banchieri; Richiedenti asilo: Nella maggior parte dei casi delinquenti, spacciatori, stupratoriviolentano, rubano e spaccianofinti profughi; Rom: Molti sono dei delinquenti; Pedro Sanchez, primo ministro spagnolo:Chiacchierone; Michele Santoro, giornalista: “Radical chic (col portafoglio a destra); Roberto Saviano: “Mi insulta, “dice fesserie”; Eugenio Scalfari: “Amichetto del Pd”; Sinistra: Rosiconi e sinistri variintellettualoni, professoroni, analisti, sociologirosiconi radical-chic della sinistra caviale & champagne; Stampa: Giornaloni e telegiornalonifanno solo comizi di sinistra; Gino Strada medico, attivista, filantropo: Maleducato; Oliviero Toscani  fotografo Un poverettoil kompagno che schifa la cittadinanza italiana e vorrebbe essere africanonon sta benepenoso; Yanis Varoufakis, ex-ministro dell’economia greco Chiacchierone radical chic; Vittorio Zucconi: Giornalista sinistra e caviale. [definizioni parzialmente tratte dalle ‘news from internet’). Niente di meno, forse molto di più, di quel “stronza” circolato a ruota libera. Nessuna querela.


Scopri di più da La voce Delle Voci

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento