LIBIA / STATI UNITI IN AIUTO DEL GOVERNO DI AL-SARRAJ

Stati Uniti in soccorso del governo di Accordo Nazionale in Libia capeggiato da Fayez Al-Sarraj.

L’aiuto, in particolare, viene fornito da una grossa azienda di consulenza militare statunitense, Jones Group International (JGI), che ha il suo quartier generale a Gainesville, in Virginia.

Una delegazione del gruppo a stelle a strisce, infatti, è sbarcata pochi giorni fa all’aeroporto internazionale di Mitiga a bordo di un velivolo Libian Airways.

Al centro dell’incontro un tema: il rafforzamento delle capacità delle forze libiche per la “lotta all’estremismo”; e i meccanismi dell’assistenza militare che verrà assicurata nei prossimi mesi alle unità di elite e delle forze di sicurezza libiche da parte di Jones Group.

Rammenta il blogger antimilitarista Antonio Mazzeo: “La partnership tra il governo di Accordo Nazionale e la società statunitense avrebbe preso avvio nell’ottobre 2019 con la firma di un contratto per una serie di ‘servizi’ di consulenza top secret. Il 2 febbraio 2020 si era poi tenuto a Tripoli un vertice tra il viceministro della Difesa Saleh Al-Namroush, alcuni ufficiali delle forze armate libiche e i rappresentanti del Jones Group per predisporre un piano di formazione e cooperazione a favore degli apparati di sicurezza locali”.

Fondatore e animatore della super società di consulenza militare è l’ex generale dei marines James L. Jones, ex comandante dell’U.S. European Command e del Supreme Allied Commander Europe dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico. Insomma, un autentico pluridecorato.

Ritiratosi nel 2006 dal servizio militare attivo, Jones ha fondato la sua società di consulenza. Nel 2010 è stato nominato “consulente nazionale per la sicurezza” dal presidente Barack Obama.

Ma contemporaneamente il generale ha firmato super contratti di consulenza con le star internazionali del settore militare, petrolifero e aerospaziale: da Boeing a Chevron, da General Dinamics a Deloitte Consulting.

Stellette & milioni, of course.

 

Nella foto Fayez Al-Sarraj


Scopri di più da La voce Delle Voci

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento