STATI UNITI / COME TI SPIO VIA SMARTPHONE

Una piccola società statunitense, fondata da due veterani dell’esercito a stelle e strisce e molto vicina ad ambienti della CIA, ha integrato il suo software in centinaia di applicazioni, consentendole di monitorare i movimenti di centinaia di milioni di cellulari in tutto il mondo.

Lo ha scoperto il Wall Street Journal che nel suo reportage fornisce una serie di dettagli interessanti.

La sigla si chiama Anomaly Six LLC e il suo quartier generale è in Virginia.

L’azienda lavora con società private ma è soprattutto un appaltatore federale, quindi lavora direttamente con il governo Usa.

“Non è raro – commenta il quotidiano – che le aziende vendano dati alle agenzie governative o ai loro appaltatori, ma è insolito per un’azienda con stretti legami con le agenzie di intelligence raccogliere direttamente tali dati”.

Secondo gli esperti, monitorare il movimento di uno smartphone può aiutare a scoprire dove vive il suo proprietario. Una volta ottenute queste informazioni, non è poi difficile iniziare a ottenere altri dati dell’utente: dove lavora, dove va, quali posti frequenta e chi frequenta.

Un vero e proprio dossieraggio ad personam, tanto per violare quotidianamente la privacy dei cittadini.

That’s America.


Scopri di più da La voce Delle Voci

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento