COVID 19 / IL VIDEO “PANDEMIC” CHE SPOPOLA NEGLI STATI UNITI

Spopola negli Stati Uniti il video sulla pandemia di una biologa controcorrente e sul piede di guerra contro Big Pharma.

Si tratta di Judy Mikovits, protagonista di un cortometraggio bomba (30 minuti) titolato “Pandemic” e dal quale è stato estrapolato uno spezzone messo su YouTube. Nel giro di qualche giorno ha totalizzato la bellezza di 80 milioni di visualizzazioni; poi è stato rimosso, perché ritenuto “pericoloso”. E lo stesso hanno fatto Facebook e Twitter, ormai d’accordo nel censurare tutto quanto possa far conoscere ai cittadini la vera storia del coronavirus.

In “Pandemic” la biologa attacca frontalmente le case farmaceutiche e la Bill and Melinda Gates Foundation, colpevoli di profittare del Covid 19 per fare affari sulla pelle dei cittadini. “La pandemia in corso – sostiene Mikovits – è il frutto di una trama segreta da parte di miliardari come Bill Gates e della aziende farmaceutiche, allo scopo di produrre enormi ricavi e ottenere grossi poteri politici”.

La biologa punta l’indice contro il guru dei vaccini negli States, Anthony Fauci, il potente direttore dell’Istituto Nazionale per le allergie e le malattie infettive (NIAD), accusandolo di avere in passato bloccato una sua ricerca tesa a dimostrare gli effetti collaterali dei vaccini sul sistema immunitario.

Vent’anni fa, tra il 1999 e il 2001, Mikovits – laureata in biologia molecolare alla George Washington University – ottenne un incarico presso il National Cancer Institute, l’agenzia a stelle e strisce che si occupa dello studio dei tumori e che ricade sotto il controllo e il coordinamento del National Institute of Health.

Nel 2011, poi, una sua ricerca sulla “sindrome da stanchezza cronica” fu attaccata dai soloni americani in camice bianco, tanto da costarle il posto presso il Whitemore Peterson Institute, dove si occupava da cinque anni di malattie neurologiche causate dal malfunzionamento del sistema immunitario.

In “Pandemic” la biologa parla della sua ricerca finalizzata a dimostrare che i vaccini danneggiano il sistema immunitario. E proprio questo indebolimento avrebbe reso la popolazione suscettibile a malattie infettive di vario tipo, come appunto il Covid 19. Una tesi sostenuta da non pochi ricercatori che non fanno parte del dorato gregge di “scienziati” a la page.

In un altro passaggio del video, Mikovits sostiene che “indossare una mascherina attiva letteralmente il virus”. Un parere che trova riscontri anche da noi: ma sempre tra gli scienziati non cortigiani.

 

GUARDA IL VIDEO

https://drjudymikovits.com/

 

 

Nella foto Judy Mikovits


Scopri di più da La voce Delle Voci

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento