‘Bella ciao’, patrimonio dell’umanità

L’umanità, nel lento, ma costante vissuto, alterna straordinarie accelerazioni del percorso evolutivo a battute d’arresto e purtroppo a deleteri arretramenti. Il titolo ‘Libertà’ illumina d’immenso il complicato bilancio di positività  e in questo 25 Aprile del 2020, libertà è sinonimo di Liberazione. Assume rilevanza  speciale perché le nuove generazioni  sappiano che si può affrontare e aver ragione anche degli  eventi più drammatici.  Se 75 anni fa i partigiani misero fine alla barbarie del ‘Ventennio’, l’ottimismo della ragione consente di immaginare che la generosa e in molti casi eroica risposta di medici, infermieri, volontari, uomini, donne e giovani del nostro tempo, all’aggressione della pandemia coronavirus, è destinata a sconfiggere il nemico invisibile del coronavirus e a prefigurare una nuova data da affidare alle generazioni future con la parola ‘Liberazione’, che nel corso dei secoli ha titolato i momenti più alti della storia. Oggi è il giorno di ‘Bella ciao’. You Tube rivela l’universalità della ‘ballata’ dei partigiani, suonata e cantata in innumerevoli lingue del mondo, inno di superlativa, entusiasmante semplicità, energia pura incamerata e restituita in coro dalle voci  della libertà, della giustizia sociale,  della fratellanza, della pace,  della solidarietà.  Oggi, anche al più superficiale  osservatore non può essere sfuggita la partecipazione eterogenea al rito collettivo di “Bella ciao”, il sentimento, opposto allo sciovinismo, di vivere con emozione la propria italianità, la consapevolezza di abitare una terra accarezzata dall’ affetto e dalla simpatia di mezzo mondo.  Domani è un altro giorno, ancora pieno di incognite e di imprescindibile continuità nell’impegno per tornare alla vita di relazione, alle fabbriche che producono, ai parchi restituiti ai giochi dei bambini, alla scuola recuperata, a ogni normalità. Oggi è l’Italia all’insegna ‘Bella ciao” , da diffondere a finestre e balconi spalancati, magari nel versione di lunga durata proposta da You Tube in decine di  lingue, omaggio  del mondo agli ideali di Libertà.

Scopri di più da La voce Delle Voci

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un commento