CINA E RUSSIA: PATTUGLIAMENTO CONGIUNTO

- di: Giulietto Chiesa

Quella che segue è una notizia di qualche giorno fa, precisamente del 23 luglio. Credo sia interessante riprenderla perché è rimasta invisibile ai grandi media internazionali e, invece, credo che rappresenti un importante fatto. Questo: in quel giorno, per la prima volta, le forze aerospaziali della Russia e quelle dell’Esercito di Liberazione della Cina, hanno ...read more →

‘NDRINE TRENTINE / DAL PORFIDO ALLE DISCOTECHE

- di: MARIO AVENA

Mafie in trentino. E’ in particolare la ‘ndrangheta a far pesare la invasiva presenza in quelle terre, come testimoniato da indagini di polizia, delle fiamme gialle e da una fresca inchiesta avviata dalla magistratura. Cave, movimento terra e porfido, il classico menù preparato dai clan e dalle imprese di riferimento. Ma come ovvio si moltiplicano ...read more →

TAV / QUELLA ‘NDRANGHETA CHE NESSUNO VEDE…

- di: Cristiano Mais

Manifestazione dei NO TAV in Val di Susa. Al Tg3 delle 19 soliti filmate, scontate interviste. Improvvisamente qualche parola squarcia la consueta cappa disinformativa (alimentata soprattutto da Tg1 e Tg2, per restare nell’etere pubblico). Un cittadino osserva: “Si fa un favore solo a qualcuno. Qui non si muove foglia che la ‘ndrangheta non voglia”. Breve, ...read more →

BIG PHARMA / NEWS DA NOVARTIS E PFIZER

- di: Cristiano Mais

News da Big Pharma. L’amministratore delegato del colosso Novartis, Vas Narasimhan, ha smentito le voci circa la possibile cessione della controllata Sandoz,o anche di una sua sola parte. La voce si era diffusa negli ambienti farmaceutici ad inizio anno, per riproporsi qualche settimana fa. Adesso il ceo ridimensione quelle voci e parla di un piano di rilancio ...read more →

CORTE DEI CONTI / MAXI CONDANNA PER FILIPPO PENATI

- di: PAOLO SPIGA

Clamoroso alla Corte dei Conti. In Appello l’ex presidente della Provincia di Milano, il Pd Filippo Penati, viene condannato ad un maxi risarcimento, quasi 20 milioni di euro, per l’affare Serravalle. Grossa condanna – 15 milioni di euro – anche per l’ex segretario generale della Provincia, Antonio Princiotta. Un’altra decina di dirigenti e funzionari si ...read more →

UNIPOL BANCA / OK DELL’ANTITRUST, E’ IN VENDITA

- di: MARIO AVENA

Unipol e Unipolsai mettono il turbo in Borsa dopo la notizia che l’Antitrust ha dato disco verde alla cessione di Unipol Banca. Ora il big delle polizze di casa nostra può disfarsi di un peso, una palla al piede, come quella rappresentata dalla sua attività bancaria, finita in un clamoroso flop. A chi verrà ceduto ...read more →

TRASPORTI LOMBARDI / FNM PIGLIATUTTO

- di: PAOLO SPIGA

Sommovimenti nel mondo lombardo dei trasporti. L’asso pigliatutto FNM mette le mani anche sulla Serravalle, rilevando la quota di maggioranza che fa capo alla Regione, pari al 53 per cento. Un’operazione tutta interna alla stessa Regione, visto che FNM è riconducibile proprio a Palazzo Lombardia. E a sua volta FNM controlla Ferrovienord, Trenord e Pedemontana ...read more →

DIANA BRACCO / RICERCATA DALLO STATO

- di: PAOLO SPIGA

“Ho investito 800 milioni in un anno. Ora mi cerca lo Stato”. Gongola la più grossa industriale italiana, lady Diana Bracco, a bordo della sua holding leader internazionale nella “diagnostica oncologica con mezzi di contrasto”. E’ un vero inno alla gioia dei fatturati e degli utili il pezzo a tutta pagina firmato da Daniela Polizzi ...read more →

PEDEMONTANA LOMBARDA / ARRIVA IL LEGHISTA CASTELLI

- di: PAOLO SPIGA

Nuovo vertice per la Pedemontana Lombarda, l’arteria autostradale sempre al centro di infuocate polemiche. L’assemblea dei soci ha nominato, il 18 luglio, un nuovo presidente. Si tratta di Roberto Castelli, che era già un componente del consiglio d’amministrazione. Tutto leghista il percorso politico dell’ingegner Castelli, parlamentare per oltre un ventennio, dal 1992 al 2013, e soprattutto ...read more →

BIG PHARMA / MAXI MULTA PER NOVARTIS E ROCHE

- di: MARIO AVENA

Confermata dal Consiglio di Stato una maxi multa da 184 milioni di euro per Novartis e Roche. Una bazzecola per due “eccellenze” (sic) di Big Pharma, capaci di rastrellare profitti miliardari sulla pelle e le sofferenze dei pazienti. Ricorderete la storia circolata sui media di qualche anno fa. Quando si scoprì che sul mercato c’erano ...read more →