ARTICO / E’ PARTITA LA SUPERPIATTAFORMA NUCLEARE RUSSA

- di: PAOLO SPIGA

Mentre Donald Trump recita la sceneggiata per comprare la Groenlandia dalla Danimarca, la Russia di Vladimir Putin pensa al presente e al futuro delle sue estreme regioni artiche. E’ infatti appena cominciato il lungo viaggio della prima piattaforma nucleare galleggiante concepita, progettata e costruita al mondo, la “Akademik Lomonosov”, salpata da Murmansk e destinata a ...read more →

TENARIS / COLPO GROSSO AD ABU DABI

- di: Cristiano Mais

Colpo grosso messo a segno da Tenaris in piena calura ferragostana. La corazzata dei fratelli Rocca, infatti, ha appena firmato un maxi contratto con la National Oil Company, ad Abu Dabi, per la fornitura di tubi e rivestimenti. A sottoscrivere l’accordo anche la giapponese Marubeni e la francese Vallourec. L’importo totale della fornitura – che ...read more →

SALERNO / ARRIVA UN COMMISSARIO AD ACTA

- di: PAOLO SPIGA

Comune di Salerno messo in mora dal Difensore civico regionale. Il motivo? Da anni disattende l’obbligo di predisporre “un regolamento per il funzionamento degli istituti e organismi di partecipazione popolare”. Uno strumento di concreta attuazione del principio costituzionale sulla sovranità popolare e sui modi concreti per poterla esprimere. Parecchi comuni non rispettano questo dovere civico, ...read more →

IEO / GRANDI MANOVRE NEL GOTHA DELLA FINANZA

- di: PAOLO SPIGA

Grandi manovre per lo l’Istituto Europeo di Oncologia (IEO), fondato da Umberto Veronesi. Le sue diverse “anime” si stanno per muovendo per realizzare una serie di iniziative, non sempre in accordo tra di loro. Basti pensare all’azionariato, che più variegato non si può, composto da tutti i big del mondo finanziario di casa nostra. Vediamo ...read more →

CALTAGIRONE / SHOPPING IMMOBILIARE NEL CUORE DI AMSTERDAM

- di: Cristiano Mais

Gruppo Caltagirone sempre più in alto. Adesso gestisce anche i fondi della Cassa Forense, ossia degli avvocati. Fresca una operazione maturata sotto la canicola di fine luglio, ossia l’acquisto – per conto della Cassa Forense – di un maxi edificio, un cosiddetto “prime building”, nel cuore di Amsterdam, ad “uso ufficio”. A condurre in porto la ...read more →

UNIPOL / ORA IL BUSINESS CON CAR SERVICE

- di: PAOLO SPIGA

Grande banca cercasi con la quale unirsi in matrimonio. E’ lo slogan che da mesi sbandiera Unipol, la più rampante compagnia d’assicurazioni italiana che si sta sbarazzando della sua costola creditizia creata anni fa (Unipol Banca) ma rivelatasi un fallimento. Ora è appeso il cartello “cedesi” e mamma Unipol cerca un buon partito a cui affibbiarla. ...read more →

SAIPEM / DAGLI AFFARI ARTICI ALLE BOLLENTI INCHIESTE CARIOCA

- di: MARIO AVENA

La maggiore società italiana di impiantistica petrolifera, Saipem,controllata al 70 per cento da mamma Eni e al 30 per cento dalla sempre generosa (con i big) Cassa Depositi e Prestiti,va al fresco, in questo bollente ferragosto, tra i ghiacciai dell’Artico: e fa affari. Quell’Artico con i suoi grossi problemi da fronteggiare per via delle temperature ...read more →

SPROFONDO SUD – IDRA SCRIVE AI MINISTRI LEZZI E TONINELLI

- di: Redazione

Riceviamo dalla Associazione di volontariato Idra e pubblichiamo.   Lettera aperta ai ministri delle Infrastrutture e per il Sud Danilo Toninelli e Barbara Lezzi   Nella diretta Facebook intitolata “Aggiornamento sui cantieri sbloccati questa mattina a Chigi” che ieri ha proposto al Paese, il ministro Danilo Toninelli dichiarava:“Aggiornamento del contratto di Rete Ferroviaria Italiana, cioè i nostri treni… 15,4 ...read more →

MEGA APPALTI / NASCE IL SUPER POLO SALINI-CDP

- di: Cristiano Mais

 In dirittura d’arrivo un copione mattonaro già scritto da mesi. Come quelle trattative per il mercato calciatori – scontate – che però si trascinano stucchevolmente come una telenovela. Sta per celebrarsi il super matrimonio tra il colosso Salini-Impregilo con la Cassa Depositi e Prestiti. In più c’è il “pacco” regalo di Astaldi, ex star nel ...read more →

11 SETTEMBRE / PARLA UN TERRORISTA CHIUSO A GUANTANAMO?

- di: PAOLO SPIGA

Sta meditando, ci sta pensando su con gran ponderatezza. Si tratta del terrorista pakistano Khalid Sheikh Mohammed, considerato una delle “menti” che hanno organizzato l’attacco dell’11 settembre alle Twin Towers. Secondo le news, i suoi legali hanno inoltrato una nota alla Corte distrettuale di Manhattan in cui viene manifestata la volontà di confessare e dichiararsi ...read more →