JEFF BEZOS / IL PIU’ RICCO OGGI E’ ANCORA PIU’ RICCO

- di: PAOLO SPIGA

Jeff Bezos, l’uomo più ricco del mondo, diventa ancora più ricco. Grazie alle sue acrobazie finanziarie in tempi di coronavirus. Secondo il Bloomberg Billionair Index, infatti, il proprietario del colosso Amazon, nonostante la crisi mondiale dei mercati, riesce ad aumentare in modo sensibile il suo già straricco patrimonio personale, intascando 2,3 miliardi di dollari in ...read more →

COVID-19 / I GIGANTESCHI PROFITTI DI JOHNSON & JOHNSON

- di: MARIO AVENA

Il colosso farmaceutico Usa Johnson & Johnson, nelle grazie di Donald Trump, è in pole position per la produzione del super vaccino anti Covid-19. In un pomposo comunicato, infatti, la stella di Big Pharma annuncia che il prossimo settembre inizieranno i test su pazienti umani per il vaccino contro il coronavirus, con i primi lotti ...read more →

GRAN BRETAGNA / SI FINANZIA IL TRAFFICO DI ARMI

- di: MARIO AVENA

Il governo britannico ha creato un nuovo fondo per finanziare la compravendita di materiale militare. La notizia viene diramata dal Guardian che dettaglia: “Il governo ha annunciato la creazione di un nuovo finanziamento da 1 miliardo di sterline per sostenere gli acquirenti esteri di beni e servizi nel settore della Difesa e della Sicurezza del ...read more →

GRUPPO MARCUCCI / VOLA LA CORAZZATA KEDRION

- di: PAOLO SPIGA

La corazzata nostrana nel settore della lavorazione e distribuzione degli emoderivati, Kedrion, festeggia a botte di champagne nei giorni del coronavirus. I dati del bilancio 2019, appena presentati, sono scoppiettanti, da autentico primato. Ecco come li dettaglia il Corriere della Sera. “Kedrion ha chiuso il 2019 con un fatturato di 808 milioni di euro, + ...read more →

STADIO A ROMA / LA ROGNA DEL CENTRO “MAXIMO” PER LUCA PARNASI

- di: MARIO AVENA

Fa capolino un’altra story nell’interminabile sceneggiata per la realizzazione dello stadio della Roma a Tor di Valle. Stavolta i riflettori sono concentrati su un affare del gruppo guidato da Luca Parnasi, ossia l’avvio di un mega centro commerciale, “Maximo”, nel quartiere Laurentino. Il ritardo nell’avvio, infatti, comporta problemi per il palazzinaro romano, impelagato nella non ...read more →

STATI UNITI / CACCIA AL PRESIDENTE VENEZUELANO MADURO

- di: Cristiano Mais

Non bastava il tentato golpe di un anno fa insediando il presidente fantoccio Guaidò, dopo un paio di mesi scioltosi come neve al sole. Adesso gli Stati Uniti usano i metodi spicci – e forti – per cercare di liberarsi dello scomodo Nicolas Maduro, il legittimo presidente del Venezuela. E’ fresca fresca, infatti, l’incriminazione per ...read more →

MISSILI IPERSONICI / LE SUPER ARMI DI STATI UNITI, RUSSIA & CINA

- di: PAOLO SPIGA

In tempi di coronavirus gli Stati Uniti trovano il tempo di pensare anche ad un super missile ipersonico. Un test di lancio è stato appena effettuato dalle forze militari a stelle e strisce. Base di partenza l’isolotto di Kauai, una delle perle delle Hawai. Ne dà annuncio il vice ammiraglio statunitense Johnny Wolf, di nome ...read more →

SALINI IMPREGILO / L’AFFARE ASTALDI AI TEMPI DEL COROVAVIRUS

- di: Cristiano Mais

“Progetto Italia” sempre più in altomare. Con buona pace per il colosso Salini-Impregilo che da mesi e mesi attende il momento per fare un sol boccone della ex star del mattone Astaldi, finita in concordato ad agosto 2019. Dopo l’inchiesta della procura di Roma e lo scandalo dei maxi compensi degli ex commissari, ora arriva ...read more →

EPIDEMIE / CIA & FBI FINANZIANO LE “RICERCHE”

- di: PAOLO SPIGA

Affari che crescono e proliferano all’ombra di epidemie & pandemie. Negli Usa, per fare un esempio, vola sempre più in alto una coppia di sigle che si dedica alle ricerche tecnologiche sul fronte infettivo, dell’intelligenza artificiale e della cyber security. Si tratta di In-Q-Tel e Metabiota. Il primo è un fondo di venture capital che ...read more →

COVID 19 / SCIENZIATI TEXANI, IL J’ACCUSE CONTRO BIG PHARMA

- di: Cristiano Mais

Un pesante j’accuse arriva da un gruppo di scienziati e ricercatori texani: il vaccino anti Covid 19 poteva essere pronto fin da subito, è colpa dei tagli ai fondi pubblici per la ricerca e della volontà di favorire Big Pharma nella sua continua caccia di malati da assistere con cure e farmaci sempre più cari. ...read more →