11 settembre – Dal governo mondiale all’estorsione mafiosa

- di: Redazione

DI PINO ARLACCHI La coincidenza tra il ritiro delle truppe dall’ Afghanistan e il ventennale dell’11 settembre fa intuire che si è concluso un ciclo. Molti lo identificano come il ciclo dell’impero americano e delle sue fondamenta capitalistiche. Caratteristica di fondo del capitalismo americano è la necessità di creare o inflazionare minacce allo scopo di ...read more →

SANDRO DONATI / IL VERO OBIETTIVO DI IAAF E WADA, SECONDO ALEX SCHWAZER

- di: PAOLO SPIGA

“In tutta la mia vicenda i poteri forti dello sport non volevano colpire soltanto me. Ma soprattutto il mio allenatore, Sandro Donati, che ha combattuto tutta la sua vita per smascherare le combine sul doping. Lo volevano screditare”. E’ il tema base di una lunga, interessante intervista rilasciata dal campione di marcia, Alex Schwazer, al ...read more →

Ha fatto più danni il lockdown che la pandemia

- di: Redazione

Il covid e i lockdown: la catastrofe che cercano di nascondere. Nuovi studi avvertono che, lungi dal proteggere la popolazione, erano associati a un maggiore eccesso di mortalità. I danni collaterali di queste misure includono la salute, l’istruzione, l’economia e persino la sicurezza. Sebbene i governi non ne parlino, sono sempre più evidenti. Quando la “soluzione” è il problema. ...read more →

MICHAEL MOORE / Il ‘MIO’ 11 SETTEMBRE

- di: Redazione

Di seguito vi proponiamo la lettura di uno stimolante, provocatorio intervento del regista americano Michael Moore sull’11 settembre. Provocatorio nel senso che la paradossale ricostruzione dei fatti è solo il mezzo per tirar fuori dal suo magico cilindro tutta una serie di spunti, considerazioni, riflessioni sul modello americano e sulle tragiche conseguenza – per tutto ...read more →

BILL GATES / E’ SUA LA CATENA DI 5 STELLE ‘FOUR SEASONS’

- di: Cristiano Mais

Tra un’impresa filantropica e l’altra per mezzo mondo, con un occhio particolare ai vaccini e ai cambiamenti climatici, il fondatore di Microsoft Bill Gates non perde di vista, comunque, i business miliardari. Ora è il caso del settore turistico, per la precisione degli alberghi extralusso, penalizzati nei loro faraonici incassi dalla pandemia ma in fase ...read more →

OMS – ORGANIZZAZIONE MALSANA

- di: Redazione

“TrustWHO,” un film documentario prodotto da Lilian Franck, rivela le influenze clandestine che controllano (e hanno controllato fin dall’inizio) l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Fondata nel 1948 da 61 stati membri i cui contributi avevano inizialmente finanziato l’organizzazione, l’OMS è stata rapidamente infiltrata dall’industria. Da Big Tobacco all’industria nucleare e farmaceutica, il comparto industriale ha ...read more →

Scandalo dietro la falsa approvazione della FDA di Pfizer Jab

- di: Redazione

L’ente regolatore del governo degli Stati Uniti per i farmaci, la Food and Drug Administration, ha appena annunciato di aver votato la piena approvazione per il vaccino genetico mRNA di Pfizer e BioNTech. Questo presunto nuovo status viene utilizzato dall’amministrazione Biden e da molti stati e aziende per imporre vaccinazioni obbligatorie. Il notoriamente in conflitto ...read more →

AFGHANISTAN – DOPO IL RITIRO USA, FRANCIA SEMPRE PIU’ INFLUENTE

- di: Redazione

Mentre gli Stati Uniti lasciano l’Iraq, la Francia vede la possibilità di una crescente influenza Macron sperava che la conferenza di Baghdad avrebbe lanciato le sue ambizioni di mediatore regionale. Ma i funzionari iracheni e statunitensi pensano che i francesi non abbiano il potere Il primo ministro iracheno Mustafa al-Kadhimi cammina con il presidente francese ...read more →

Israele / Cambiata la definizione di “completamente vaccinato”

- di: Redazione

Israele è stato in prima linea nel programma di vaccinazione fin dal novembre 2020, quando aveva firmato un accordo con Pfizer per eseguire quelli che essenzialmente è un esperimento medico sulla propria popolazione civile. Era stato il primo Paese a lanciare il vaccino Pfizer. Era stato il primo Paese a provare il sistema (tra l’altro già abbandonato) dei “green pass” ...read more →

La verità sul ritiro Usa in Afghanistan

- di: Redazione

Nelle ultime e convulse fasi dell’evacuazione occidentale dall’Afghanistan i nostri media hanno inondato l’etere con immagini strappalacrime di soldati statunitensi intenti a coccolare bambini afghani. Chi li cullava, chi gli dava da bere o da mangiare. Bei gesti, per carità. Peccato però che questo martellamento mediatico serviva a coprire la realtà: ossia che quei soldati ...read more →