AFFAIRE UNIPOL-SAI / L’INCHIESTA PASSA DA TORINO A MILANO  

- di: PAOLO SPIGA

Che fine ha fatto il giallo Unipol? Ossia l’inchiesta partita anni fa a Torino sull’acquisto del gruppo SAI dalla famiglia Ligresti? Dopo le lunghe indagini affidate al pm Marco Gianoglio, il mega fascicolo è passato, improvvisamente, alla procura di Milano. A deciderlo la Procura Generale della Cassazione, dopo la richiesta dei legali di uno degli ...read more →

BANCA UBS / MAXI SANZIONE PER RICICLAGGIO INTERNAZIONALE

- di: PAOLO SPIGA

Sanzione record in Francia per il colosso svizzero del credito UBS. Una multa da ben 3,7 miliardi con la pesantissima accusa di “riciclaggio aggravato dalla frode fiscale”. Il presidente di una Corte di giustizia a Parigi, Christine Mee, scrive di “reati di una gravità eccezionale” e la stessa Francia si è vista riconoscere un danno ...read more →

GIALLOVERDI ALL’ATTACCO DI MADURO. E IL SOVRANISMO CHE FINE FA?

- di: Giulietto Chiesa

Il governo giallo verde, per bocca del suo ministro degli Esteri Moavero Milanesi, si è associato quasi del tutto alla posizione europea (e del Presidente Mattarella) sulla crisi venezuelana. In altri termini non ha riconosciuto l’auto-proclamazione di Guaido a presidente ma, nel contempo, ha chiesto nuove elezioni presidenziali. Cioè ha dichiarato l’elezione di Maduro come ...read more →

ACCIPICCHIA / ALLA SCOPERTA DI MAFIE E ULTRA’

- di: PAOLO SPIGA

Siamo alle comiche. Proprio come quando si scopre l’acqua calda e tutte le volte si parla di evento epocale. In pochi giorni un paio di esempi. Inchieste e maxi tituli sulla “scoperta” delle mafie in Veneto. Vengono improvvisamente alla luce migliaia di operazioni bancarie sospette, balzano alla ribalta i casi di tanti imprenditori prima minacciati ...read more →

MONTE DEI PASCHI DI SIENA / IN VENDITA I GIOIELLI DI CASA

- di: Cristiano Mais

Monte dei Paschi di Siena vende alcuni gioielli di casa. A breve infatti l’istituto senese, per rimpolpare gli sforacchiati conti, comincerà a mettere sul mercato una parte cospicua del suo patrimonio immobiliare (una novantina di cespiti, tra cui non pochi prestigiosi), al fine di racimolare circa 600 milioni di euro. Il raggiungimento di questo obiettivo, ...read more →

Lisbona, Europa, addio

- di: Giulietto Chiesa

Aquisgrana 22 gennaio 2019 sarà probabilmente ricordata come una data storica per l’Europa. Nel senso che verrà equiparata a una lapide tombale. Il premier uscente della Germania, Angela Merkel, insieme a un presidente francese, Emanuel Macron, tra i più impopolari di sempre, hanno preso una decisione indubbiamente epocale. Il documento che hanno firmato insieme nella ...read more →

AOSTA /  CUCU’, CI SONO LE ‘NDRINE. DA 40 ANNI…

- di: MARIO AVENA

Boom. La notizia dell’anno è lo sbarco della ‘ndangheta nella sempre tranquilla Val d’Aosta. Peccato che la cosa abbia cominciato a succedere oltre 40 anni fa e gli esperti (da giornalisti a magistrati passando per i professionisti dell’antimafia) se ne accorgano con un leggero ritardo. Hanno dimenticato – scordammoce ‘o passato – che il procutare ...read more →

STADIO DI ROMA / DI NUOVO TUTTE LE CARTE IN PROCURA ?

- di: MARIO AVENA

Giallo stadio a Roma. In Campidoglio è atteso entro il 31 gennaio uno studio redatto dal Politecnico di Torino sui complessi nodi che riguardano la mobilità per raggiungere l’impianto previsto a Tor di Valle. C’è chi parla di qualche “manina” che avrebbe modificato la bozza finale. Ma il sindaco Virginia Raggi cerca di gettare acqua ...read more →

ESTRADIZIONI VIP / IN ARRIVO DAGLI EMIRATI TULLIANI E MATACENA ?

- di: Cristiano Mais

Il concerto del dopo Battisti potrebbe presto cominciare. Tanto si augurano 5 stelle e leghisti dopo  la ratifica da parte del Senato, lo scorso 3 ottobre, dei trattati già siglati nel 2015 tra Italia ed Emirati Arabi Uniti, ad Abu Dhabi, su estradizione e assistenza giudiziaria penale. Lo ha annunciato il sottosegretario alla Giustizia grillino ...read more →

BUSINESS SANITARI / LE GRANDI ALLEANZE IN CAMPO

- di: MARIO AVENA

Sanità sempre più in business, con la massiccia discesa in campo dei colossi della distribuzione & delle tecnologie digitali. Pochi mesi fa hanno stretto uno strategico accordo i due big Jeff Bezos e Warren Buffet, in cima alla hit degli uomini più ricchi al mondo, accompagnati da una damigella che sprizza dollari da tutti i ...read more →