L’abusivista: vero pentito?

- di: Luciano Scateni

Con grande enfasi e relativa evidenza, i Tg assoggettati alla sete di visibilità del governo gialloverde, hanno annunciato a milioni di italiani il nobile gesto del papà di Luigino Di Maio, vice premier e ministro alleato del razzista, xenofobo, giustizialista, disumano Salvini. Lo ricorderete, il Di Maio senior ha costruito abusivamente un’abitazione, con tanto di ...read more →

GIALLO ORLANDI / IL VATICANO INDAGA. DOPO 35 ANNI…

- di: PAOLO SPIGA

Miracolo di San Gennaro. O meglio, di San Pietro. A quanto pare, a 35 anni dalla scomparsa di Emanuela Orlandi, il Vaticano ha preso la storica decisione di “aprire un’indagine” sul caso. Udite udite. Suonano cherubini e serafini, volteggiano gli arcangeli, un tripudio generale per la sceneggiata vaticana. C’è chi la vede in modo positivo: ...read more →

Allarme Mussolineide

- di: Luciano Scateni

La Meloni candida il pronipote del duce alle europee. A Salò il consiglio comunale e il sindaco di destra decidono che Mussolini resti un loro cittadino onorario. Dice Cipani, il sindaco: “Siamo in campagna elettorale e il tema crea una tensione inutile (sic, ‘inutile’)”. Manca solo il ripristino dei balilla, dei figli della lupa, degli ...read more →

GLIFOSATI / SONO CANCEROGENI, LO DENUNCIA UNA SENTENZA A SAN FRANCISCO

- di: MARIO AVENA

E’ stato il matrimonio del secolo, quello tra il pezzo da novanta di Big Pharma, la tedesca Bayer, e il colosso degli Ogm, la statunitense Monsanto. E ora si sta trasformando in un incubo. Una fresca sentenza appena pronunciata dal tribunale di San Francisco, infatti, ha stabilito una volta per tutte che il diserbante Roundup ...read more →

Nella corsa al “reddito” Napoli guida con largo vantaggio

- di: Luciano Scateni

E’ un linguaggio chiaro, inequivocabile. Nella corsa al reddito di cittadinanza Napoli guida la cordata dei richiedenti. Se si amplia il giro di orizzonte, in testa alla graduatoria si trovano le regioni meridionali. Prima è la Campania, seguono Sicilia, Lazio, Puglia. Quale deduzione si ricava dal dato? Che l’Unità d’Italia è il titolo di un ...read more →

Sfida all’ultimo schiaffo

- di: Luciano Scateni

E’ fugato ogni dubbio residuo sulla reiterata “parzialità” di chi è designato ad arbitrare gli incontri della Juventus, che di suo è una potenza calcistica e non avrebbe bisogno di regali arbitrali. Dell’ultimo scandaloso favoritismo pro Juve è stato protagonista ieri sera l’arbitro Michael Fabbri, che dopo una fase di rodaggio nel calcio minore è ...read more →

COSE DELL’ALTRO MONDO

- di: Luciano Scateni

Chi almeno una volta ha ordinato qualcosa on line ad Amazon, mostro del commercio via internet, sappia che ha contribuito contemporaneamente alla stratosferica ricchezza di Jeff Bezos, suo azionista di maggioranza, che ha un milionesimo di responsabilità nell’agonia e la morte di gran parte del commercio al minuto. C’è si compiace, esulta, grida osanna per ...read more →

USTICA / PERCHE’ SALVINI NON CHIEDE LE “CARTE” AI FRANCESI?

- di: PAOLO SPIGA

Ora ‘O Sceriffo Matteo Salvini liscia il pelo alla Francia e sorride col collega transalpino, nel corso del summit europeo dei titolari degli Interni. Tutto dimenticato? Le vagonate di offese dei macroniani all’Italia in naftalina? Visto che il clima è cambiato, perché il titolare del nostro Viminale non ne approfitta e ad esempio chiede ai ...read more →

VACCINI / PIU’ UTILI E MENO CONTROLLI CON GLAXO NEL MOTORE

- di: MARIO AVENA

Il colosso farmaceutico britannico Glaxo SmithKline, leader nella produzione dei vaccini, è sempre più alla conquista del mercato e anche del territorio italiano. E’ stato infatti appena tenuto a battesimo (28 marzo) un centro di controllo qualità hi-tech a Rosia, in provincia di Siena, dove già esiste un grosso polo industriale per la produzione di ...read more →

Tali figli di tali padri

- di: Luciano Scateni

Consultato per scrupolo professionale il Devoto & Oli, ho conferma che “Imbecillità” non è tra la parole della nobile lingua italiana. Peccato, ma ne faccio uso egualmente per commentare una reazione del numero uno leghista, entità politica razzista, xenofoba, secessionista, tendente all’autarchia e alla riesumazione del fascismo. Di ieri la scoperta che il figlio del ...read more →