900 euro in più, 900 in meno

- di: Luciano Scateni

Nell’articolata tabella del reddito di cittadinanza la scala dei sussidi parte dai 6000 euro annui (500 al mese) per una persona e sale fino ai 13.200 (1.100 mensili) per nuclei familiari di 4 adulti o 3 + 2 minori, se un componente non è auto sufficiente. Nel mezzo c’è il salario per una famiglia di ...read more →

SANREMO / CI MANCAVA SOLO MATTARELLA…  

- di: MARIO AVENA

Non finisce più di stupire prima ancor di cominciare, ‘sto Festival che ogni anno deve irrompere in tutte le case e rompere…  quelle cose a tutti. E tutto programmato a puntino: sulle altre reti, per cinque sere 5, lo zero assoluto, lo squallore più totale, filmacci stravisti. Per la serie: o ti butti a letto ...read more →

Umana disumanità

- di: Luciano Scateni

Umanità (dal Devoto e Oli): “Termine improntato all’esigenza di apportare un miglioramento alla condizione umana dal punto di vista economico, etico, sociale”. Gli umani hanno stracciato la pagina 2589 del dizionario che contiene la parola ‘umanità’, hanno sposato l’antitesi ‘disumanità’ dal tempo delle caverne, quando i nostri predecessori hanno usato la clava per appropriarsi della ...read more →

LETTERA APERTA A DARIO NARDELLA

- di: Redazione

DI FRANCO CARDINI Illustrissimo Signor Sindaco di Firenze, caro Dario, qualche giorno fa, durante un dibattito televisivo a distanza, hai portato a conoscenza dell’opinione pubblica del nostro paese l’esperienza del tuo recente viaggio a Kiev, durante il quale sei stato posto di fronte alla tragica testimonianza oculare delle sofferenze del popolo ucraino e, come hai ...read more →

Osimhen-Spalletti, charme contro il razzismo

- di: Luciano Scateni

Un dettaglio? Una nota di colore? Una sviolinata partenopea all’indiavolato superman, un tributo alla leggerezza dell’essere, al garbo, alla gentilezza, al bon ton, un attestato di signorilità, chapeau per un gesto che riscatta la volgarità razzista degli stadi del calcio da chiudere per il residuo di campionato ancora da disputare? Questo e altro racconta il ...read more →

MILITARI UCRAINI ADDESTRATI IN ITALIA / ECCO IN SCENA I ‘CROSETTO BROTHERS’

- di: PAOLO SPIGA

Probabilmente la scaltra Giorgia Meloni, vista l’aria che tira, ha preferito nominare non uno, ma ben due ministri della Difesa. Si tratta di due fratelli gemelli: e si chiamano, rispettivamente, Crosetto 1 e Crosetto 2. Perfettamente identici, tutti e due alti e massicci, crani pelati, omozigoti perfetti. Utilissimi, in queste frenetiche giornate di guerra, per ...read more →

Ego te absolvo a peccatis tuis

- di: Luciano Scateni

È da nausea lo straripante presenzialismo di “Yo soy Giorgia” nel mondo succube del potere dei media. Provate con pazienza a memorizzare l’esordio del Tg1, strumento teoricamente della televisione pubblica, cioè di tutti e saprete che la sua immagine campeggia sistematicamente nello schermo alle spalle dei conduttori, che il primo argomento ha come protagonista sempre ...read more →

Povera democrazia

- di: Luciano Scateni

I ‘fratelli d’Italia’ tentano di correre ai ripari, per disincagliare la nave finita nella secca delle farneticanti, squadriste urla di Donzelli in Parlamento e del degno compare Delmastro. Il primo, capo dei deputati della destra-destra, nonché vice presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza del Paese (grazia ricevuta dalla madrina Meloni) in aula ha sparato ...read more →

Va tutto bene per la distrazione (di massa)

- di: Luciano Scateni

Fummo avvezzi all’uso della frase ‘distrazione di massa’, alle sue  varianti: Distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica da situazioni scomode e aprire nuovi fronti di interesse più gestibili mediaticamente / Le armi di distrazione di massa sono una categoria di strumenti mediatici utilizzati dai potenti per distrarci dai problemi reali / Tra le armi più potenti di manipolazione vi è la distrazione che consiste nello ...read more →

Schiamazzi, bugie

- di: Luciano Scateni

Si chiama distrazione di massa, per dire di fatti e misfatti strillati per nascondere scomode verità. È il caso del ‘Donzelli-Delmastro’.  Il racconto della crocefissione di Cristo condanna Ponzio Pilato per l’indegno ‘lavarsene le mani’, divenuto sinonimo di vigliaccheria, di fuga dalle responsabilità. E cos’è lo svicolare di Nordio che nel rispondere alla bufera provocata ...read more →