Tutto il mondo, per fortuna, è paese

- di: Luciano Scateni

Ipotesi. Un operaio (riserbo sul nome), licenziato da una fabbrica che chiude per riaprire in Paesi dove il costo della manodopera è basso e il fisco è disposto a chiudere un occhio sull’evasione, anzi due, diventa un povero estremo, nell’impossibilità di garantire alla famiglia un tetto e cibo, l’indispensabile per la sopravvivenza. Neanche a parlarne ...read more →

“Alunno Matteo, torni a Settembre”

- di: Luciano Scateni

“Salvini, torni a settembre e si ripresenti al nostro cospetto con l’attestato di frequenza positiva ai corsi di recupero. Ovvero dimostri con prove video di aver completato il condotto del Tap, del Trans Adriatic Pipeline, gasdotto che dovrebbe portare dall’Azerbaijan all’Europa 10 miliardi di metri cubi di gas naturale, a copertura del consumo energetico di ...read more →

ASL 3 NAPOLI SUD / ANOMALIE NELLE NOMINE APICALI

- di: MARIO AVENA

Arbìtri e anomalie nelle nomine dirigenziali alla ASL Napoli 3 Sud di Napoli. Ad evidenziarle un duro documento del Difensore civico della Campania, che ha competenze sul vasto fronte degli abusi della pubblica amministrazione nei confronti dei cittadini, ben compreso il settore sanitario, una delle piaghe maggiori per la regione. Un fresco report fa esplicito ...read more →

Insulti bastardi

- di: Luciano Scateni

Camilleri è in terapia intensiva e chissà se supererà la gravità dell’arresto cardiaco. Pochi giorni fa ha detto quello che pensano i buoni cristiani e chi non si è lasciato coinvolgere dalla sceneggiata di Salvini, che si è fatto riprendere mentre bacia il rosario e in precedenza con il ritratto della Madonna alle spalle. “Non ...read more →

SALVINI / IL PIU’ TRUMPISTA DEGLI EUROPEI

- di: Cristiano Mais

Il vicepremier Matteo Salvini a lezioni di trumpismo. Un viaggio per rassicurare lo storico alleato a stelle e strisce, per genuflettersi al punto giusto e non alimentare gelosie verso il nemico degli yankee, Vladimir Putin. Il ministro degli Esteri del governo gialloverde, Enzo Moavero Milanesi, a questo punto può anche togliere il disturbo. Ma vediamo ...read more →

Caso Lotti. Pretesto per liti in famiglia

- di: Luciano Scateni

Previsione di difficoltà zero: con il caos, che agita le acque del Pd formato  Zingaretti, infilarsi in un tunnel senza uscita era nell’aria ed è accaduto, alimentato da risse intestine in crescendo di intensità.  Nella battaglia campale sono schierati in assetto di guerra il reparto corazzato del neo segretario e il manipolo di renziani, integrato ...read more →

CORSERA/ DOPO 6 ANNI SI ACCORGONO DELLO SCIPPO DI VIA SOLFERINO

- di: PAOLO SPIGA

Inchiesta ‘contro ignoti’ a Milano per la vendita della storica sede del Corsera. Il capo d’accusa è da novanta, usura. Ignoti per modo di dire, visto che hanno una identità ben precisa. Si tratta infatti del maxi fondo statunitense Blackstone, che sei anni fa mise a segno il colpo del secolo, acquistando la storica sede ...read more →

Zingarettismo

- di: Luciano Scateni

Invece di includere,  esclude. Così non va da nessuna parte quel che resta del Pd di Zingaretti, evirato dei nucleo  di renziani nella riformulazione  dei vertici dem. Il neo segretario ricalca pari, pari, uno dei errori politici che hanno eroso alla radice il consenso del 40% raggiunto prima del fatale marzo 2018.  In poche parole: ...read more →

Compattezza: “unità rigorosa di intenti, di vedute”

- di: Luciano Scateni

Ci assale il ghiribizzo di andare a caccia di definizioni che rispondano al perché troppi italiani siano stati catturati dal predatore Salvini. Spulciate le  sacre scritture del Devoto e Oli, dizionaristi degni della fama di cui gli si fa ampio credito, eccone in fila alcune: incoscienza, stupidità, folle surrealismo, obnubilazione del comune buon senso, insicurezza, ...read more →

SBLOCCA CANTIERI / CORSIA PREFERENZIALE PER LE MAFIE

- di: MARIO AVENA

Una legge che peggiore non si può. E’ stato varato il decreto Sblocca cantieri che prevede un letterale stravolgimento del precedente codice degli appalti, certo non ottimo, comunque ora reso carta straccia tramite ben 81 modifiche che rendono tutta l’impalcatura normativa permeabilissima alle infiltrazioni mafiose. Come previsto sono infatti passati tutti gli “aggiustamenti” che la ...read more →