L’immunità e il Covid-19 non c’entra

- di: Luciano Scateni

The big America, il Paese più ricco della Terra, l’alleato occidentale del nucleo più significativo dell’Europa, ‘amico’ dell’Italia, frana clamorosamente nel flop del contrasto alla pandemia. In più Stati dell’Unione la diffusione incontrollata del Covid-19 è da terzo o quarto mondo. Americani del Texas denunciano lo scandalo di letali attese dei pazienti con sintomi per ...read more →

Solidarietà “in sospeso”

- di: Luciano Scateni

Per decenni il celebre motto “Vedi Napoli e poi muori” ha subito critiche e contestazioni dei non partenopei. Il capoluogo lombardo ha dedicato loro perfino una la risposta in musica, con una delle rare melodie meneghine. “…Canten tucc lontan de Napoli se moeur, ma po’ i vegnen chi a Milan” (‘cantano lontano da Napoli si ...read more →

STADIO A ROMA / VIRGINIA RAGGI HA FRETTA E IL “CECO” STRINGE

- di: MARIO AVENA

Sprint finale per l’ok alla realizzazione dello stadio giallorosso a Tor di Valle. In Campidoglio fervono i lavori per mettere a punto gli ultimi dettagli e riuscire a condurre in porto tutta l’operazione sotto il profilo politico-amministrativo. In modo tale da consentire alla possibile ri-candidata per le prossime amministrative, la sindaca Virginia Raggi, di ri-presentarsi ...read more →

GOVERNO / BASTARDI SEMPRE SENZA GLORIA

- di: PAOLO SPIGA

Saranno praterie selvagge nelle quali corruttori & mafiosi potranno razzolare a loro piacimento. Dove le bande di predoni pronti a svaligiare ogni risorsa pubblica, cioè di tutti i cittadini, verranno invitate a nozze. E, ciliegina sulla torta, il ponte della strage verrà ancora gestito da chi ha causato quelle morti, i killer di Autostrade per ...read more →

“Talebano!” “Presente”

- di: Luciano Scateni

Lancia in resta per il primo assalto, poi durlindane, pugnali, mazze chiodate e infine cazzotti: immaginiamo così la sfida inconsapevole che vede duellare un signor professionista della medicina e una borgatara della politica. L’esito della singolar tenzone? Un pari e patta, qui da giustificare. In quel del Lago Maggiore, per la precisione nell’adiacente Cittiglio, nella ...read more →

Silenzioso, garbato addio

- di: Luciano Scateni

Uno straordinario esempio di saggezza: include altruismo, sobrietà, rispetto, garbo, umiltà. Andarsene così, in silenzio carico di intimità, “senza disturbare”, con un discreto sottofondo che somiglia molto alla suggestiva magia della sua musica. In serena contraddizione con il coro del ‘magnificat’, venuto su da ogni latitudine della Terra per il vuoto che lascia, Ennio Moricone ...read more →

Black, nero: bello

- di: Luciano Scateni

Nero il colore della pelle, nera, nel significato di buio, tetro, l’infame discriminante che ha originato schiavismi, odio razziale, sfruttamento di persone e beni del continente africano, xenofobia. Ignoranza, certo, subcultura, interessata intolleranza, prevaricazione disumana: il suprematismo ‘ariano’ ha fatto, fa di tutto per cancellare la parità biologica di tutti i popoli della Terra, la ...read more →

MOBY PRINCE / DOPO 30 ANNI SPUNTANO “NUOVE” FOTO SATELLITARI…

- di: MARIO AVENA

A quasi trent’anni dalla tragedia del Moby Prince saltano fuori immagini satellitari inedite. Sono parto degli archivi militari americani e francesi, decisamente un po’ lenti nell’elaborare quelle immagini. Ai confini della realtà. In questi trent’anni la giustizia italiana ha solo pensato a produrre inchieste e processi farlocchi. Dai quali non è emerso uno straccio di ...read more →

Perché non sia troppo tardi

- di: Luciano Scateni

Uno scambio retroattivo di persona, tra me e il signore che presidia il centralino telefonico del Tg1, per esserci ieri nelle ore che hanno preceduto la messa in onda delle 20.  Per sapere quale dei tre (Salvini, Meloni, Tajani) ha parlottato con il prode Carboni, direttore del telegiornale Rai della rete ‘ammiraglia’. Breve, secco, autoritario ...read more →

ALBERTO ZANGRILLO / ZERO MORTI PER COVID-19

- di: PAOLO SPIGA

Non ci sono praticamente più morti per Covid, nonostante i continui allarmi lanciati da ciurme di scienziati farlocchi. A svelare quanto il re sia ormai nudo è uno dei pochi medici con la M maiuscola, un camice bianco che sta andando controcorrente per far comprendere agli italiani come ormai quella della pandemia si sta trasformando ...read more →