Strage di Capaci, trent’anni dopo

- di: Redazione

DI PINO ARLACCHI   Pur non essendo più titolare di capacità investigativa, e dovendosi tenere lontano da qualsiasi indagine in corso per non fornire pretesti ai suoi nemici, Giovanni [Falcone] non resisteva all’attrazione fatale esercitata su di lui dai casi più misteriosi del passato. Anche perché c’erano in campo sviluppi clamorosi, come la rivelazione del ...read more →

ARMI IN UCRAINA / MA IN CHE MANI VANNO A FINIRE ?    

- di: PAOLO SPIGA

“Che fine faranno le armi fornite all’Ucraina? Negli USA cominciano a chiederselo”. Negli Stati Uniti forse, ma da noi praticamente nessuno. Incredibile ma vero, l’unica voce ‘contro’ nel pandemonio bellico, arriva nientemeno che dal ‘mostro’ Silvio Berlusconi che ne canta a Joe Biden e alla nostra politica genuflessa della NATO. Ma torniamo all’interrogativo d’apertura. Se ...read more →

A 44 ANNI DALL’OMICIDIO DI ALDO MORO / E ORA SCOPRONO LA CIA!

- di: Cristiano Mais

La CIA è stata coinvolta nel rapimento e nell’uccisione di Aldo Moro. Lo scopre oggi ‘The Post Internazionale’ – TPI per i suoi aficionados  – che offre al mondo il suo grande scoop, così titolando tra gli squilli della fanfara: “Esclusivo TPI – Ecco le ultime rivelazioni che provano il coinvolgimento di ‘Ndrangheta e Cia ...read more →

SIGONELLA E I MISTERI DELL’AFFONDAMENTO DELL’INCROCIATORE RUSSO NEL MAR NERO

- di: Redazione

L’affondamento dell’incrociatore russo “Moskva” a largo di Odessa dopo essere stato colpito da uno o più missili, mercoledì 13 aprile. Certamente l’evento più traumatico per le forze armate e l’opinione pubblica della Federazione Russa in questi due primi mesi di guerra all’Ucraina. Sono ancora fittissimi i misteri sulle dinamiche e sulle unità ucraine protagoniste dell’attacco, ...read more →

GIUSEPPE DE DONNO / A POCHI MESI DAL “SUICIDIO”, ARRIVA IL PLAUSO INTERNAZIONALE    

- di: PAOLO SPIGA

Il ‘metodo De Donno’ basato sulla somministrazione di plasma iperimmune ai pazienti appena colpiti da Covid-19, criminalmente osteggiato in Italia da media e scienziati taroccati, trova oggi una consacrazione a livello internazionale. La cura funziona, è molto efficace e costa pochissimo. Lo certificano gli studi condotti un’equipe coordinata da David Sullivan, epidemiologo presso la ‘John ...read more →

BIOLABORATORI / LE ARMI SEGRETE DEL PENTAGONO

- di: Redazione

“La Russia ha impedito a Washington di scatenare una guerra biologica”, è il titolo di un reportage firmato da Vladimir Platov per ‘journal-neo.org’ e ripreso dal sito di controinformazione ‘comedonchisciotte’. Emerge con chiarezza il ruolo giocato dai tanti bio-laboratori militari supersegreti dislocati dal Pentagono in mezzo mondo, e soprattutto, in tante ex repubbliche sovietiche: laboratori ...read more →

GIALLO EPSTEIN / “SUICIDA” A PARIGI IL SUPERTESTE BRUNEL

- di: Cristiano Mais

Giallo Epstein sempre più bollente. Il 19 febbraio si è “suicidato” nella sua cella de ‘La Santè’, a Parigi, Jean-Luc Brunel, uno dei più stretti collaboratori del finanziere e procacciatore di minorenni per super vip Geffrey Epstein, che a sua volta si era “suicidato” ad agosto 2019 nel ‘Metropolitan Correctional Center’ di New York. Arrestato ...read more →

TANGENTOPOLI / ESCE “L’ULTIMA NOTTE DI RAUL GARDINI”

- di: PAOLO SPIGA

“L’ultima notte di Raul Gradini” è il titolo di un fresco di stampa per le edizioni di ‘Chiarelettere’. Lo firma il giornalista e scrittore Gianluca Barbera. Ecco, di seguito, i passaggi salienti di una intervista rilasciata a Sara Perinetto per ‘Affaritaliani’. “Nel libro ripercorro un fatto reale grazie a un protagonista fittizio, Marco Rocca, giornalista ...read more →

MOBY PRINCE / ATTENTI A QUEI DUE  

- di: MARIO AVENA

Un altro colpo di scena nel tragico giallo del Moby Prince che sta per compiere 40 anni il prossimo 10 aprile senza che mai un colpevole, neanche l’ombra, sia stato assicurato alle patrie galere. Nel corso di una delle ultime audizioni che si stanno svolgendo davanti alla seconda Commissione parlamentare d’inchiesta, stavolta presieduta dal PD ...read more →

MISTERI INDIANI / ESPLODE IN VOLO IL CAPO DELL’ESERCITO 

- di: Cristiano Mais

Il più fitto mistero circonda la morte del militare numero uno in India, il capo dell’esercito, generale Bipin Rawat. L’elicottero Mi-17V sul quale era a bordo tre settimane fa, il 9 dicembre, è esploso in volo, mentre sorvolava lo stato del Sud di Tamil Nadu. Con lui c’era la moglie Madhulikar Rawat e altre undici ...read more →