GIALLO ROSSI / SVOLTA IN VISTA, DOPO LE CONDANNE?

- di: PAOLO SPIGA

Pesanti condanne penali per gli ex capi del Monte dei Paschi di Siena, anni fa travolto dal crac costato lacrime e sangue per le casse dello Stato, costretto a continui esborsi miliardari per non far fallire la banca e quindi assestare un colpo mortale al nostro Paese. Sorge adesso spontanea la domanda: potrà mai trovare ...read more →

GIALLO AMBROSIO / DIECI ANNI, UN OMICIDIO SENZA PERCHE’

- di: MARIO AVENA

Dieci anni e il mistero continua. Anzi, il silenzio intorno alla vicenda è calato più impenetrabile che mai. Si tratta dell’omicidio, avvenuto nella primavera 2009, di uno dei maggiori imprenditori campani, Francesco Ambrosio, il “re del grano”, e della consorte Giovanna Sacco, massacrati nella loro villa di Posillipo. Un caso subito (sic) chiarito, visto vennero ...read more →

YLENIA CARRISI / 25 ANNI FA L’INCHIESTA DELLA VOCE

- di: PAOLO SPIGA

Il giallo della scomparsa di Ylenia Carrisi torna a “Chi l’ha visto”. Così si legge sul Corsera: “Romina Power, l’appello per la figlia. E poi: “La Sciarelli mostra il messaggio social di Romina che chiede se qualcuno può aver visto sua figlia Ylenia, scomparsa 23 anni fa a New Orleans”. Sorge spontaneo un primo interrogativo: ...read more →

VASSALLO / IL FRATELLO FA I NOMI ALL’ANTIMAFIA

- di: PAOLO SPIGA

Giallo Vassallo, ennesimo atto a nove anni dall’omicidio del sindaco-pescatore di Pollica, Angelo Vassallo. Il fratello Dario è stato appena sentito dalla Commissione Antimafia, ha fornito dettagli inquietanti e soprattutto ha fatto i nomi di quelli che, a suo parere, sono coinvolti nell’assassinio. Ed ha espresso una formale richiesta di incontrare il comandante generale dei ...read more →

CAPACI BIS / TRITOLO BOLLENTE, PARLANO 4 PENTITI

- di: PAOLO SPIGA

Processo Capaci bis, la Corte d’Assise di Caltanissetta decide di sentire quattro collaboratori di giustizia ed una genetista. Si tratta di Pietro Riggio, Maurizio Avola, Raimondo Di Natale e Marcello D’Agata. I primi due saranno ascoltati nell’udienza del 19 novembre, mentre i secondi due insieme alla genetista Nicoletta Resta in quella del 29 novembre. Tutto ...read more →

GIALLO ABU OMAR / SCAPPA NEGLI STATES L’EX AGENTE CIA 

- di: PAOLO SPIGA

Se ne è volata tranquilla negli Usa l’ex agente della Cia Sabrina De Sousa, in Italia per scontare la condanna a sette anni, lavorando nei servizi sociali. Si tratta dell’unica persona che ha subito una condanna, pur se lieve, nell’ambito del processo per il rapimento dell’iman Abu Omar, avvenuto nel 2003. Nel 2017 il giudice ...read more →

GIALLO VASSALLO / MORRA PUNTA I RIFLETTORI SUI CARABINIERI

- di: MARIO AVENA

Giallo Vassallo . A quasi dieci anni dall’assassinio del sindaco pescatore di Pollica gli inquirenti brancolano ancora nel buio. Mentre qualche piccolo passo viene fatto dalla Commissione parlamentare antimafia. Giorni fa, infatti, è stato ascoltato il fratello di Angelo Vassallo, Dario, che con la famiglia ha sempre denunciato tutte le anomalie nel corso della vicenda, ...read more →

ALI’ AGCA / PIGNATONE SI DIMETTA

- di: PAOLO SPIGA

Botta e risposta tra Alì Agca e il legale della famiglia di Emanuela Orlandi in merito alla nomina dell’ex procuratore capo della procura capitolina, Giuseppe Pignatone, al vertice del tribunale di Città del Vaticano. Sibilline le parole dell’attentatore di Papa Woytila: “E’ stato un errore nominare Pignatone perché ha archiviato il caso di Emanuela Orlandi”. ...read more →

DANSKE BANK / RICICLAGGIO DA 200 MILIARDI, MUORE IL CEO DI TALLIN

- di: Cristiano Mais

Una morte misteriosa alimenta il giallo dei 200 miliardi di soldi russi riciclati attraverso la Danske Bank, la più importante istituzione finanziaria della Danimarca. E’ “morto”, infatti, l’ex numero uno della sede estone della banca danese, Aivar Rehe. Il suo cadavere è stato trovato nel giardino della casa di Tallin. Ma gli inquirenti non forniscono ...read more →

MOANA POZZI / SPARIVA 25 ANNI FA

- di: PAOLO SPIGA

25 anni fa “moriva” Moana Pozzi. Mai chiarita la sua fine. Ufficialmente il decesso è avvenuto all’Hotel Dieu di Lione. Pare sia stata ricoverata per cinque mesi. Si è parlato di infezione da hiv, di cirrosi epatica. Secondo alcuni il compagno l’avrebbe aiutata a porre fine alle sue sofferenze, con una bolla d’aria via siringa. ...read more →