D.I.S. / ARIECCO LA SUPER SPIA MARCO MANCINI, DA ABU OMAR AI DOSSIER TELECOM 

- di: Andrea Cinquegrani

Torna alla ribalta il nome di Marco Mancini, la super spia incappata in due grosse grane, una dozzina d’anni fa, come il rapimento dell’imam Abu Omar e i dossieraggi Pirelli-Telecom, vicende dalle quali è uscito giudiziariamente illeso e immacolato per via di un miracoloso “Segreto di Stato”. E’ fresco di nomina, infatti, ai vertici amministrativi ...read more →

IL CASO MATTEI / FU UNA BOMBA, I LEGAMI CON GLI OMICIDI DI MAURO DE MAURO E PIER PAOLO PASOLINI

- di: Andrea Cinquegrani

Fresco in libreria “Il caso Mattei”, edito da Chiarelettere e scritto a quattro mani dalla giornalista Sabrina Pisu e dal magistrato Vincenzo Calia, che a metà degli anni ’90 riaprì la bollente inchiesta, trovò nuove piste ma non riuscì a chiudere il cerchio. Cerchio che invece era stato “chiuso” sia dal giornlaista siciliano Mauro De ...read more →

GRUPPO ROCCA / INCHIESTE BOMBA, DAL BRASILE ALL’ARGENTINA, VIA LUSSEMBURGO

- di: Andrea Cinquegrani

Non bastava la maxi inchiesta “Lava Jato” in Brasile per corruzione internazionale. E nemmeno quella in Lussemburgo alla ricerca del tesoro di “San Faustin”. Adesso scoppia in Argentina la più grossa “Mazzettopoli” del secolo. Ad essere coinvolto il gruppo Rocca, con la sua corazzata Techint e la controllata Tenaris, che a fine novembre hanno fatto ...read more →

VACCINI / UNO STUDIO CHOC DALLA PUGLIA, FORTI ALLARMI IN ARRIVO DAGLI STATI UNITI

- di: Andrea Cinquegrani

Dalla Puglia arriva un preciso e documentato allarme sul fronte dei vaccini. Una prassi di “farmacovigilanza attiva”, cioè lo studio diretto su un campione di 1.672 bambini, ha consentito di rilevare che la somministrazione del vaccino MPVR (morbillo, parotite, varicella, rosolia) ha prodotto risultati negativi su ben il 4 per cento dei piccoli pazienti, una ...read more →

BUSINESS MONNEZZA / PERCHE’ POLITICI, MEDIA & TOGHE SI SVEGLIANO SOLO ORA, DOPO 30 ANNI DI SILENZI & OMERTA’ ?

- di: Andrea Cinquegrani

Da un paio di settimane paginate e paginate sulla querelle rifiuti tra Lega e 5 Stelle. Il governo gialloverde rischia di spaccarsi sulla monnezza. Inceritori sì inceneritori no. Termovalorizzatori sì termovalorizzatori no. Si fa il gioco della camorra oppure no? E la salute dei cittadini come la tuteliamo, con la differenziata o con le fiamme ...read more →

LE VERITA’ DI GIOACCHINO GENCHI SU VIA D’AMELIO / CHI VESTI’ IL “PUPO” VINCENZO SCARANTINO?

- di: Andrea Cinquegrani

Le verità di Gioacchino Genchi sulla strage di via D’Amelio e il ruolo giocato da Arnaldo La Barbera, l’ex capo del pool investigativo della polizia e poi questore a Palermo. Le ha raccontate davanti alla Commissione Antimafia dell’assemblea regionale siciliana presieduta da Claudio Fava, al lavoro dopo le motivazioni del Borsellino quater, per cercare di ...read more →

POMICINO BATTE BASSOLINO 33 A 18 / LA SINGOLAR TENZONE TRA ‘O MINISTRO E ‘O  GOVERNATORE

- di: Andrea Cinquegrani

Pomicino batte Bassolino 33 a 18. Non si tratta di un torneo di bocce, ma del numero di assoluzioni (e molte prescrizioni) cumulate in altrettanti processi e sbandierate come veri trofei dai due ex big della Dc e del Pci nelle sue varie evoluzioni. LA VIA CRUCIS DI DON ANTONIO DA AFRAGOLA L’ultima performance è ...read more →

CONSULTA / MAGISTRATI DA DESTITUIRE SE ACCETTANO FAVORI. E ORA, DOTTOR DI PIETRO?

- di: Andrea Cinquegrani

Sentenza storica della Corte Costituzionale, la numero 197 depositata il 12 novembre. Riguarda i comportamenti tenuti da alcuni magistrati che accettano favori dai loro imputati. La Corte Suprema stabilisce in modo categorico che “è legittimo destituire il magistrato che accetta favori da imputati in processi pendenti nella propria sede giudiziaria”. E’ quanto successe, per fare ...read more →

GRUPPO ROCCA / FONDAZIONI, PARADISI FISCALI, MISTERI, AFFARI & SEGRETI DELLA DINASTY MILANESE

- di: Andrea Cinquegrani

Maxi maquillage nel gruppo Rocca, una delle potenze non solo a livello italiano, ma anche internazionale. E’ stato infatti da poco varato un riassetto in grado di rafforzare e organizzare meglio le tante società del gruppo, attorno ad un paio di casseforti impenetrabili. Da un paio d’anni la magistratura milanese sta cercando di trovare la ...read more →

MONTE DEI PASCHI DI SIENA / NUOVE ACCUSE E DENUNCE, BUFERE IN VISTA SULL’ISTITUTO MANGIASOLDI 

- di: Andrea Cinquegrani

Era ora. Qualche numero positivo nei bilanci della banca più sforacchiata e finanziata (dallo Stato) d’Italia, il Monte dei Paschi di Siena. L’ultimo trimestre presenta un saldo positivo di 380 milioni di euro, il terzo consecutivo, a fronte delle perdite fatte segnare lo scorso anno, un rosso continuo. “Siamo in linea con il piano di ...read more →