TRATTATIVA 5 STELLE – PD / SARANNO MAI ALL’ALTEZZA DI MAIO E ZINGARETTI ?

- di: Andrea Cinquegrani

‘O Sceriffo Matteo Salvini si esibisce nel suicidio perfetto a palazzo Madama. Un harakiri in piena regola. Una penosa esibizione che neanche il peggior guitto di periferia si sarebbe mai sognato. Autore di una sfilza di autogol da manuale nei venti minuti ampiamente sforati tra palle in tribuna, stucchevoli meline, retropassaggi da brivido. Da guinness ...read more →

IL VAFFA SALVINI DAY / UNA NUOVA MAGGIORANZA C’E’

- di: Andrea Cinquegrani

Un grande Vaffa Day tutto dedicato a ‘O Sceriffo Matteo Salvini. Ci voleva il bollore ferragostano perché potesse partorire una nuova maggioranza, che dovrà per forza essere politica, in grado di portare a termine la legislatura. Un’occasione storica, quella scaturita delle prepotenze e arroganze dello Sceriffo trasformatesi in un boomerang, lasciandolo come un fesso sotto ...read more →

TAV & MAXI INCIUCIO / NASCE IL GRANDE PARTITO DEGLI AFFARI

- di: Andrea Cinquegrani

La maggioranza parlamentare è favorevole a consegnare gli appalti per l’Alta velocità alle mafie. Il Grande Partito degli Affari vince, sfonda e apre le porte a cosche & clan che non aspettavano altro: l’ok finale al TAV, il disco verde alla maxi opera su cui hanno da sempre puntato, con ‘ndrine e non solo pronte ...read more →

SEPARAZIONE O NO, RIFORMA CHE ELUDE IL NODO DEI MAGISTRATI-LEGISLATORI

- di: Furio Lo Forte

C’è un convitato di pietra nel duro scontro in atto fra Lega e M5S sulla riforma della magistratura, “acqua”, come l’ha definita Matteo Salvini, fortemente voluta dal ministro Alfonso Bonafede e dettata a tavolino – secondo attenti osservatori – da quel “partito dei magistrati” che sarebbe da sempre nell’ombra a pilotare l’azione politica dei pentastellati, ...read more →

UNITA’ / QUEL QUOTIDIANO DI GRAMSCI CALPESTATO COME CARTA STRACCIA

- di: Andrea Cinquegrani

E’ in corso a Roma il processo sulle disastrate sorti del quotidiano fondato (purtroppo) da Antonio Gramsci, l’Unità, che negli ultimi vent’anni è stato al centro di vicende che più tribolate non si può. Andiamo subito alle news. Il pm capitolino Stefano Fava – pesantemente coinvolto nel ciclone Palamara – si è praticamente lavato le ...read more →

NON IN MIO NOME / QUEI GIORNALISTI UCCISI DUE VOLTE

- di: Andrea Cinquegrani

E’ stata fissata per il 20 settembre l’udienza clou nell’eterna inchiesta per l’omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovantin avvenuto a Mogadiscio 25 anni. Il gip del tribunale di Roma, infatti, si dovrà pronunciare sulla ennesima richiesta di archiviazione avanzata dal pm della procura capitolina, Elisabetta Ceniccola e controfirmata dall’ex procuratore capo Giuseppe Pignatone.   ...read more →

GOLIA CONTRO DAVIDE / IL GRUPPO PESSINA CHIEDE 1 MILIONE DI EURO ALLA VOCE

- di: Andrea Cinquegrani

Davide contro Golia. La piccola Voce contro il gigante dei farmaci. Abbiamo appena ricevuto una citazione civile dalla Alliance Healthcare Italia Distribuzione spa,una delle corazzate dell’impero guidato da Stefano Pessina. Ci chiede un risarcimento da 1 milione di euro per via di un articolo pubblicato sulla Voce il 19 maggio scorso dal titolo “Walgreen / il j’accuse del Superfarmacista”.   ...read more →

GRUPPO ROCCA / IN ARRIVO A MILANO LA RICHIESTA DI RINVIO A GIUDIZIO PER SAN FAUSTIN

- di: Andrea Cinquegrani

Comincia a sollevarsi il coperchio sul pozzo di San Faustin, il tesoro della famiglia Rocca acquartierato in Lussemburgo. Dopo quasi tre anni di rogatorie e ricerche, i pm della procura di Milano hanno inviato ai legali delle parti coinvolte l’avviso di conclusione delle indagini, rituale anticamera della richiesta di rinvio a giudizio al giudice per le ...read more →

OSPEDALE DI CASERTA / MAXI INCHIESTA SU TRUFFE, CORRUZIONI & SPESE PAZZE

- di: Andrea Cinquegrani

Ospedale di Caserta di nuovo nella bufera. Un paio d’anni fa per camorra, stavolta per truffa, corruzione e assalto alle casse dello Stato. Al centro della story, fra gli altri, Vincenza Scotti, sorella di Pasquale, l’ex braccio destro dell’allora capo della Nco Raffaele Cutolo. Super latitante per 31 anni, Scotti, dopo una rocambolesca fuga proprio ...read more →

FRANCESCO SAVERIO BORRELLI / IL DIRETTORE. MA DI QUALE ORCHESTRA?

- di: Andrea Cinquegrani

Un grande toga, un autentico interprete del diritto, Francesco Saverio Borrelli. Uomo di gran cultura, perfetto fantino, amante dell’opera. Balzato agli onori e alla ribalta delle cronache giudiziarie e non solo per aver diretto il pool di Milano negli anni strabollenti di Mani Pulite, dove si lavorava per “rivoltare l’Italia come un calzino”, soleva dire una ...read more →