PER IL NUOVO COLOSSO MONDADORI-RIZZOLI IN ARRIVO L’ANTITRUST. MA ECCO COSA SUCCEDE NEGLI USA CON IL CASO AMAZON

- di: PAOLO SPIGA

Mondadori ingoia Rizzoli, un affare da 127 milioni di euro. Dopo sette mesi di tira e molla, di trattative, di “si dice”, manifesti anti fusione, esternazioni anti berlusconiane da parte di un nutrito gruppo di autori, ai primi di ottobre il matrimonio si fa e nasce il nuovo colosso che sfiora il 40 per cento ...read more →

COME I BANKSTER UCCIDONO FAMIGLIE E IMPRESE, IN UN FRESCO DI STAMPA PER CHIARELETTERE

- di: Andrea Cinquegrani

Ce ne vorrebbero altri di libri come il fresco di stampa per Chiarelettere “Io vi accuso – Così le banche soffocano le famiglie e salvano il sistema”, potente atto d’accusa del sistema creditizio, autore Vincenzo Imperatore, uno che quel sistema ammazza-risparmiatori lo conosce come non pochi, essendo stato per vent’anni e passa manager del settore. ...read more →

I vescovi e la “Buona Scuola” – Lettera aperta di un insegnante al presidente della C.E.I.

- di: Paolo Speranza

Egregio Monsignor Galantino, quando il 9 luglio scorso, dopo l’approvazione alla Camera della riforma della scuola del governo Renzi, ho letto le sue ferventi dichiarazioni “a caldo” a sostegno di una legge tanto iniqua e dannosa ho avuto la tentazione di inviarle subito questa lettera aperta, ricorrendo a un incipit ironico: “Nuntio vobis gaudium magnum: ...read more →

Le Frontiere del presente alla 29esima edizione di Futuro Remoto dal 16 al 19 ottobre nel cuore di Napoli

- di: di Redazione

Le “Frontiere”. Con questo tema di grossa attualità Futuro Remoto, giunto quest’anno alla sua 29° edizione, si rinnova e “cambia pelle” e da Bagnoli “invade” il cuore della città. In Piazza del Plebiscito e in altre sedi cittadine, da venerdì 16 a lunedì 19 ottobre, verrà allestito un villaggio per creare una grande Festa della ...read more →

Le Quattro Giornate di Napoli rivivono nel ricordo di Loy

- di: Cristiano Mais

Nel ventennale della scomparsa un libro ricco di inediti e nuove letture critiche Chi si ricordava più che Le Quattro Giornate di Napoli, il film girato da Nanni Loy nel ’62, era stato definito dal “Times” di Londra “il più bel film sulla Resistenza italiana dopo Roma città aperta” e, in assoluto, “uno dei più ...read more →

Cervelli verdi fritti – Ma l’Universo ce l’ha con te?

- di: Jacopo Fo

A volte appare lampante che ti vogliono triturare le palle dentro il macinacaffè. E questo senza che tu abbia qualche colpa. È andata così e non c’è niente da fare. Invece ci sono dei carognoni, cattivi, falsi e vigliacchi, che gli va tutto a gonfie vele. Uno schifo. Tu dici: «Ma guarda, quel figlio di ...read more →

Spartacus – Nell’anfiteatro di Capua un Festival per non dimenticare

- di: ROSITA PRAGA

Prende il nome del più famoso processo alla camorra, Spartacus, il Festival letterario nel segno del mito che parte in questi giorni nel maestoso scenario dell’Anfiteatro campano, a Santa Maria Capua Vetere. «Il leggendario “I am Spartacus” pronunciato dal celebre gladiatore-schiavo tracio, che proprio nell’anfiteatro dell’antica Capua diede inizio alla prima rivoluzione della storia – spiega il ...read more →

Il crimine partecipato – Parte a Roma il master in giornalismo investigativo guidato da Sandro Provvisionato

- di: Rita Pennarola

Un popolo di cittadini che non sa più niente perché è sepolto sotto una montagna immensa di informazione. Questo sta rischiando di diventare il nostro Paese durante la fase acuta, che stiamo vivendo, di stravolgimento e travolgimento dei mezzi di comunicazione, con un giornalismo che rischia di scomparire trascinando con sé, negli abissi dell’ignoranza, ogni ...read more →

Il professor Riccardelli vola in Paradiso. Solo e abbandonato da tutti

- di: Andrea Cinquegrani

6 settembre. Corriere della Sera, a pagina 23 la notizia sulla richiesta del pm di archiviare per suicidio il caso Pantani. Pagina 22, in basso, un piccolo riquadro: “Roma – Il giallo della morte di Mauro Vestri, attore in Fantozzi”. Era il professor Guidobaldo Maria Riccardelli, una vita per il cinema di Eisenstein e la ...read more →

Arnaldo Pomodoro…chi?

- di: Luciano Scateni

Di buon mattino, per non finire nel serpentone autostradale che napoletani e turisti intasano di auto in questi giorni di agosto da bollino rosso, il percorso che superata Castellammare immette nella provinciale in direzione Sorrento è scorrevole quanto basta a rispettare l’appuntamento con le sette piazze dove sono installate le sculture di Arnaldo Pomodoro e ...read more →