Stefano Benni e l’invasione aliena nel 2016

- di: Jacopo Fo

Il mio problema all’inizio dell’anno era capire cosa sta succedendo. Avevo telefonato a Gad Lerner a novembre e mi aveva detto che si sentiva pessimista. Il giorno dopo c’è stato il massacro di Parigi. Merda! Non gli ho più telefonato. Sergio Parini, che era a scuola con me e Gad invece era possibilista. È sempre ...read more →

SCOOP CORSERA MONDADORI / 1343, QUANDO NACQUE LA CAMORRA

- di: Cristiano Mais

Inizio d’anno col botto. Da uno scienziato del Medioevo, uno studioso fino ad oggi rimasto nell’ombra come è costume dei Geni, la scoperta storica del millennio: finalmente sappiamo la data di nascita della camorra. Urrà: sarà così possibile individuare il vaccino ad hoc per sconfiggerla, corruzioni e metastasi varie comprese. Il grande scoop viene messo ...read more →

IL TEATRO FA BENE (E AIUTA A VINCERE)

- di: Jacopo Fo

Il nostro saluto speciale di quest’anno non può che andare a Safina, Ana Bela, Arlete, Felix, Adelino (senior), Agostinho e Adelino (junior), i 7 attori del Mozambico che stanno partecipando con noi al progetto “Il Teatro Fa Bene”. Se il 2015 è stato un anno pieno di emozioni è merito loro (e non è ancora ...read more →

GIORNALISTI MINACCIATI E CENSURATI / DA OSSIGENO NUMERI, STORIE E DENUNCE

- di: Andrea Cinquegrani

Giornalisti minacciati & censurati. Dalle mafie o dai colletti bianchi, con aggressioni fisiche, intimidazioni oppure per “via giudiziaria”. I numeri sono in continua crescita e lì a testimoniare che in Italia, oggi, il diritto all’informazione – pilastro per ogni democrazia – è seriamente messo in pericolo, spesso e volentieri nel più totale silenzio istituzionale e ...read more →

UN FONDO DI GOOGLE PER IL GIORNALISMO DIGITALE DI QUALITA’

- di: Andrea Cinquegrani

Giornalismo di qualità? Giornalisti di razza? Non potranno mai morire. Anche se “certo non stanno bene” avrebbe ironizzato Woody Allen. Le insidie che vengono da un mondo mediatico sempre più omologato e cloroformizzato dal potere, dalle minacce di tipo mafioso o di tipo giudiziario (come le citazioni civili milionarie, quasi sempre “temerarie” e campate per ...read more →

CERVELLI VERDI FRITTI ALLA FERMATA DI ALCATRAZ

- di: Jacopo Fo

Pubblichiamo un brano dal libro di Jacopo Fo “Cervelli verdi fritti”. Altri capitoli su www.alcatraz.it (dove è possibile ordinare il volume completo).   Le bestie se la spassano? La questione della coscienza è centrale. Ci sono fantastiliardi di organismi unicellulari, batteri, virus, amebe, licheni, muffe e insetti che non sono provvisti di ricettori del dolore. ...read more →

“OSSIGENO” – AL VIA LA DUE GIORNI DI SEMINARI CONTRO LA CENSURA IN MASCHERA

- di: Andrea Cinquegrani

“Ossigeno per l’informazione”, di nome e di fatto. Nato sette anni fa come associazione di volontariato per tutelare i giornalisti da tutte le intimidazioni – in primis di stampo mafioso, poi anche quelle che viaggiano per via legale, sotto forma di querele e citazioni civili – è oggi un presidio fondamentale per chi abbia ancora ...read more →

NUOVI PIRANDELLO DEL SUD / MURGIA & MARRONE, UN TANDEM VERSO IL NOBEL

- di: Cristiano Mais

Sta crescendo sotto i nostri occhi la nuova Grazia Deledda e non ce ne siamo accorti. Sta germogliando il talento di un fresco Domenico Rea e non lo sapevamo. Insomma, miracoli di un sud che lievita come un pane benedetto: e i Pirandello del nuovo millennio spuntano sotto il sole del Mezzogiorno, dalla Sardegna alla ...read more →

TORNA LO ZEN E L’ARTE DI SCOPARE – NUOVA EDIZIONE

- di: Jacopo Fo

Veste grafica rinnovata, resti aggiornati e, dentro, la forza di sempre. Torna in distribuzione “Lo Zen e l’arte di scopare”, best seller di Jacopo Fo (nella foto), in una nuovissima edizione appena uscita per Gallucci Editore. Pubblicato per la prima volta nel 1992, è il libro che ha ispirato lo spettacolo di Franca Rame “Sesso? Sì grazie, ...read more →

CASO UNITA’ / QUANDO 125 MILIONI DI DEBITI VENGONO RIPIANATI DAI CITTADINI…

- di: Andrea Cinquegrani

E’ pienamente in vigore, oggi, una legge varata nel 1998 dal governo ulivista di Romano Prodi, proprio nell’anno di nascita dei Ds, i Democratici di Sinistra, che paghiamo ancora a caro prezzo: 107 milioni di euro più 18 a breve. Tutto per coprire i debiti delle passate, fallimentari gestioni dell’Unità, il quotidiano fondato da Antonio ...read more →