PRIME A ROMA / LA RADIOSA RAGGI PER IL RIGOLETTO

- di: MARIO AVENA

Roma è sommersa dalla monnezza? Metà delle strade sono ormai ridotte a tradotte di campagna? I trasporti sono da quinto mondo? Il bubbone ‘stadio’ è sempre lì? I rom bivaccano in aree sempre più marginali? Il degrado urbano è sotto gli occhi di tutti? I cittadini sono sempre più incazzati? Ma chissenefrega. Lady Raggi ha ...read more →

ODISSEE FERROVIARIE / LA “DUE ORE” DA BENEVENTO A NAPOLI

- di: Redazione

Titolone delle Repubblica il 30 novembre, pagina 21: “Due ore per fare 50 chilometri – I forzati della Milano-Bergamo”. E nell’inchiesta viene spiegata in tutti i dettagli l’incredibile odissea dei pendolari costretti a percorrere quei maledetti 50 chilometri fra treno e pullman. La causa? La chiusura del ponte sull’Adda, che ha praticamente raddoppiato i tempi ...read more →

LECCE / VIETATO SOCCORRERE RANDAGI IN GRAVE DIFFICOLTA’

- di: MARIO AVENA

Consigli per chi viaggia. Se decidete di trascorrere un week end nella Venezia del sud, la stupenda Lecce, fate attenzione: non soccorrete mai né un gatto né un cane. Se anche vedete un’auto che ne investe uno, girate lo sguardo dall’altra parte e fregatevene. Oppure se capita di assistere al pestaggio di un randagio da ...read more →

SAN CARLO / LE LADIES DELLA PRIMA E CHI LE HA VESTITE

- di: PAOLO SPIGA

Prima al Teatro di  San Carlo con Riccardo Muti per dirigere “Così fan tutte”, regia della figlia Chiara. Ti aspetti una narrazione sull’opera, la sua storia, quella di chi l’ha scritta e diretta negli anni, i suoi tenori, i suoi adattamenti, le reazioni del pubblico, della critica e tutto qua fa arte e dintorni. Cosa ...read more →

SCUOLE / CHIUSE A NAPOLI PER IL METEO. MA SPLENDE IL SOLE…. 

- di: MARIO AVENA

 Nell’arco di appena 30 giorni scuole chiuse a Napoli su precisa richiesta del sindaco arancione Luigi de Magistris. Per qualche tsunami in arrivo? Per un terremoto segnalato dai sismografi? Per un’eruzione del Vesuvio in vista?  Niente. Per colpa delle previsioni del tempo, che regolarmente non ci “azzeccano” mai e alla quali invece crede ciecamente non ...read more →

DACIA MARAINI / INTERVISTA IN PANTOFOLE CON NINO DI MATTEO

- di: MARIO AVENA

Ricordate Dacia Maraini, la grande scrittrice e per anni compagna di Alberto Moravia? Adesso, giunta a piena maturità, si dà alle interviste bollenti, come è successo per il “colloquio” pubblicato dal Corriere della Sera l’11 novembre con l’eroe di tutti i pm, Nino Di Matteo. Candida come una viola mammola, prima di procedere con l’intervista ...read more →

ASL NAPOLI 2 / C’E’ UN DIRETTORE DEL JET SET INTERNAZIONALE

- di: MARIO AVENA

Sentite questa, non è una barzelletta. Succede a Napoli, precisamente all’Asl numero 2 Nord, guidata con piglio, dal 2016, da tale Nicola D’Amore, “dirigente medico – recita il suo curriculum – già direttore di dipartimento, docente, presidente della Federazione degli operatori nell’ambito delle dipendenze (la Federserd), componente nel 2006 su nomina del ministro della consulta ...read more →

IL CASO DEL MOSE DI VENEZIA  / SONO COZZE AMARE

- di: MARIO AVENA

La sapete l’ultima? O che comunque sta circolando da qualche mese tra le stupende calli veneziane? Il Mose è un gigantesco scandalo in sé per una montagna di vicende che hanno portato in galera svariati tra dirigenti, tecnici, imprenditori, tra cui lo stesso presidente del Consorzio appositamente costitutito. L’inchiesta  mostra falle e crepe d’ogni sorta, ...read more →

BUROCRAZIA DA OTTAVO MONDO / CARTA D’IDENTITA’ OFF LIMITS

- di: MARIO AVENA

Vi ricordate l’improvvisa, quasi miracolosa sburocratizzazione per ottenere dagli uffici comunali, ad esempio, la carta d’identità rubata o smarrita? Bene, allora ti recavi allo sportello con la denuncia di furto, il certificato di residenza e due foto, facevi la fila dopo aver preso il classico numerino e in mezz’ora, anche meno di attesa, riuscivi ad ...read more →

FORZA NUOVA / SPUNTA UN FIORE NELLE TERRE DI CARNERA

- di: MARIO AVENA

La battaglia politica è passata dalle aule parlamentari a quelle del ring. Quello vero, con quattro corde intorno e due che si inseguono scazzottandosi. E’ appena diventato campione nazionale dei pesi massimi Sergio Tuiach, orginiario di Sequals, il paese del mitico campione, Primo Carnera, che fu uno degli emblemi della forza del regime mussoliano. I ...read more →