ELON MUSK / ECCO IN ORBITA STARLINK

Condividi questo articolo

Adesso dal magico cilindro di Elon Musk esce un coniglio nuovo di zecca.

Si chiama Starlink, promette a tutti gli abitanti del mondo una altrimenti impensabile connessione internet.

E – udite udite – sta bussando già alla tua porta!

Stanno già diluviando in rete, infatti, non solo le illustrazioni delle nuove meraviglie promesse dall’inventore di Tesla, ma anche delle vere e proprie offerte commerciali, da cogliere al volo.

Eccoci quindi nel mondo di Starlink, così come viene magnificato dai suoi promoter.

“La creazione di Elon Musk che vuole portare internet a tutti i cittadini del pianeta, per rivoluzionare il mondo della connessione internet, dei dati, delle offerte mobili e fisse”.

Così prosegue: “Proprio da SpaceX, l’azienda spaziale statunitense, è stato lanciato il progetto Starlink: un insieme di satelliti lanciati nello spazio e necessari per costruire e distribuire l’ecosistema internet a banda larga più avanzato del mondo”.

Mago Musk, infatti, “ha studiato come far arrivare la connessione dove ancora non c’è. Grazie ai satelliti lanciati in orbita – viene spiegato – e ad una stazione presente a terra, viene consentita la connettività ovunque ci si trovi. La differenza rispetto alla rete tradizionale è che quella satellitare trasmette i dati esclusivamente in modalità senza fili, quindi wireless, ma la sua elevata tecnologia consente di mantenere la qualità e la velocità di connessione molto alta. Starlink punta infatti a portare la velocità di navigazione a 1 Gigabit al secondo”.

Ed eccoci al versante prettamente commerciale.

“Al momento – illustrano i promoter – in Italia Starlink è disponibile in pre-ordine; il servizio si attiverà verso la seconda metà del 2021. Il pre-ordine è di 99 euro: pagando questa cifra ci si potrà assicurare tutto il necessario a casa appena disponibile”.

E voilà. “Dopo aver effettuato l’ordine, il cliente dovrà pagare 499 euro per l’antenna e il modem e 60 euro per la spedizione e l’installazione dell’hardware. Il costo del servizio di connessione ammonterà a 99 euro al mese”.

Ammettono i seguaci di Mago Musk: “Solitamente le tariffe di connessione tradizionali sono leggermente più basse, a partire da 20 euro al mese, secondo i principali comparatori online del settore. E’ possibile scaricare l’App Starlinksia per iOS che per Android per poter determinare la posizione migliore per l’installazione”.

Eccoci, infine, alla magia dei numeri. “Il servizio è utile per chiunque si trovi in un posto remoto dove la connessione non arriva oppure è scarsa. Da uno studio Ansa, 3,6 miliardi di persone al mondo non hanno ancora accesso a internet, l’80 per cento nei paesi meno sviluppati. Ed è utile per chiunque necessiti di una connessione stabile a banda larga ad alta velocità”.

Tutti pronti per l’acquisto? C’è la garanzia Musk in persona.

Sorge spontanea la domanda: remoto per remoto, l’offerta vale anche per i primi esploratori che a breve Mago Elon spedirà su Marte e vogliosi di mettersi subito in contatto con casa?

 

Condividi questo articolo

Lascia un commento