Come sfruttare al meglio i bonus benvenuto per scommesse sportive

Condividi questo articolo

Per gli appassionati di betting, i bonus scommesse restano le promozioni più ambite. Andare a caccia dei migliori bonus benvenuto può portare a tanti vantaggi nel lungo periodo. In questo articolo vi spieghiamo quali sono i bonus benvenuto scommesse più ricercati sul web e perché.

 

 

Cosa sono i bonus benvenuto e come funzionano

I bonus benvenuto scommesse sono il modo più semplice e comune tramite cui i bookmakers fanno marketing per attirare nuovi utenti. E ora che ci aspetta un agosto a tutto calcio con Champions ed Europa League, i bonus scommesse saranno ancora più attraenti. Ma cosa sono e come funzionano di preciso i bonus benvenuto? Al momento dell’iscrizione su un nuovo sito di betting, l’utente ha la possibilità di ricevere dal bookmakers stesso del denaro extra e questa somma di soldi reali si chiama appunto bonus benvenuto scommesse. Ci sono moltissimi tipi di bonus benvenuto con vari parametri e varie regole per ottenerli. Nelle prossime righe faremo una sintesi dei più bonus scommesse più frequenti.

 

Il bonus benvenuto scommesse più comune è quello sul primo deposito. In base a quanto l’utente versa per la prima volta, il bookmakers elargisce un bonus scommesse, che in genere varia dal 50% al 100% del deposito, con un massimale che può raggiungere anche i 200 euro. Un altro tipo di bonus benvenuto è quello relativo al cashback di scommesse perse. Con questo bonus benvenuto, il giocatore può ricevere un rimborso sulle bet perse. Questo bonus scommesse è quello che è più legato a particolari regolamenti, che vengono specificati da ogni singolo bookmakers, quindi il consiglio è quello di leggere bene tutte le specifiche prima di versare denaro ed accettare la promozione.

 

 

Consigli per l’utilizzo dei bonus scommesse

Come detto i bonus benvenuto sono di vario genere e spesso creati specificatamente per vari sport. Nel vasto mondo dei bonus scommesse i bonus benvenuto spaziano dal calcio (live e pre match) al tennis, ma anche basket ed altre discipline, per accontentare così ogni tipo di giocatore. Il primo consiglio che vi diamo per utilizzare al meglio i bonus scommesse, è quello di capire che tipologia di scommettitore siete. In base al tipo di betting che fate, potrete capire quale può essere il bonus benvenuto più adatto a voi. Una volta capito quale bonus è più adatto alle vostre esigenze, l’ideale sarebbe affidarsi a dei siti di comparazione. Questi portali mettono a confronto i vari bonus benvenuto scommesse segnalandovi i più vantaggiosi.

 

Un altro consiglio che potete seguire per usare al top i bonus benvenuto, è quello di aprire più conti gioco su vari siti ed usufruire del bonus scommesse. Avendo un proprio conto gioco su più bookmakers, vi darà la possibilità di utilizzare più bonus scommesse temporaneamente. Ciò significherà avere più denaro extra da usare, grazie appunto alla somma di denaro che i bonus benvenuto scommesse danno ai nuovi utenti. Inoltre molti siti creano bonus scommesse settimanali o mensili o relativi a grandi eventi sportivi in corso. Per questo conviene sempre controllare la sezione bonus scommesse del proprio bookmaker per controllare le novità. Oggi che il mondo online è entrato ancora più prepotentemente nelle vite di tutti a causa dell’emergenza covid con tutte le sue implicazioni e che ha portato molte persone ad avvicinarsi al gaming online è meglio avere un idea un po’ più precisa di come funziona questo mondo.

 

Infine consigliamo sempre di usare solo bonus benvenuto di siti AAMS evitando di farsi attirare dai portali di scommesse illegali. Su questi siti infatti spesso e volentieri i bonus benvenuto scommesse sono articolati in maniera molto complicata e riuscire ad ottenerli risulta molto difficile.

Condividi questo articolo

Lascia un commento