MORATTI / NON SOLO PETROLIO, ANCHE FOOD & SHOES

Condividi questo articolo

Dal petrolio al cibo e alle scarpe, è sempre business a casa Moratti.

Angelo Moratti, infatti, si sta tuffando nel ‘food’ e nella ristorazione.

Si tratta del figlio di Gianmarco, lo scomparso patròn della petrolifera Saras con il fratello Massino, storico presidente dell’Inter.

Passò alle cronache nere una dozzina d’anni fa, Saras, per il tremendo incendio che si scatenò nel suo maxi impianto in Sardegna e provocò la morte di due operai, arsi vivi.

Ora, per il rampollo Angelo (si chiamava così anche il nonno, il patriarca dell’Inter di Mazzola e Corso) è tempo di distrarsi con le sempre più intense attività che ruotano intorno al private equity “Milano Investment Partners Sgr”, controllata attraverso la sua “Angel Capital Management”.

Giorni fa Investment, tramite il fondo Mip 1, è diventata socia al 37,5 per cento di Foodlux, una rampante sturtup germogliata a Reggio Emilia e fondata da Andrea Bertoldi e Andrea Salati.

Foodlux, in particolare, è specializzata nella distribuzione di prodotti tipici e d’eccellenza del made in Italy, attraverso il portale di ecommerce B2B che permette di acquistare specialità culinarie attraverso un servizio di cash&carry online.

La quota del fondo, costata 3 milioni di euro, è stata acquisita nell’ambito di un aumento di capitale che ha visto perciò i fondatori scendere al 31,2 per cento ciascuno.

Tra le perle nel collier di Investment ci sono altre sigle nel settore delle calzature, con i marchi Manebì e Velasca.

Mister Tod’s, Diego Della Valle, è avvisato.

 

Nella foto Angelo Moratti

Condividi questo articolo

Lascia un commento