MEDIA BRITANNICI / SI RAFFORZA IL GRUPPO ROTHERMERE

Condividi questo articolo

Si rafforza la concentrazione dei media sul mercato britannico.

Il gruppo DMGT della famiglia Rothermere, che controlla i popolari tabloid di orientamento destrorso Daily Mail e Mail on Sunday, ha appena annunciato l’acquisizione del quotidiano “I” per 50 milioni di sterline (49,6 per la precisione).

“Siamo felicissimi di dare il benvenuto a ‘I’”, esulta lord Rothermere, presidente di Dmgt, assicurando “stabilità” e promettendo di “rispettare l’elevata qualità e lo stile editoriale indipendente” della testata appena acquistata.

I” ha avuto finora una linea editoriale decisamente più liberale – e meno pro Brexit – rispetto alle posizioni tradizionali del Mail. Nato a suo tempo come una filiazione low cost dell’Independent per iniziativa degli editori e finanzieri britannici di origine russa della famiglia Lebedev, è stato poi venduto dal numero uno, Evgeny Lebedev, al gruppo editoriale locale JPIMedia Group che ora l’ha ceduto a Rothermere.

Dal canto suo Lebedev mantiene la proprietà dello storico Independent, trasformato nel 2016 in giornale solo on line e del serale free press Evening standard. Che resta uno dei tabloid più strillati, anche se in misura inferiore rispetto al passato. Da rammentare che The Independent è stato, a metà anni ’80, di proprietà di Rupert Murdoch.

Condividi questo articolo

Lascia un commento