Arriva il Black Friday della difesa per i cittadini assaliti da banche, tasse e soprusi

Condividi questo articolo

Venerdì 29 novembre a Napoli per tutto il giorno cittadini  informati ed assistiti  senza versare un euro e con la possibilità di partecipare ad incontri/confronti sull’applicazione della  nuova legge 3/2012 detta “salvasuicidi” e procedure sul sovraindebitamento.

Pisani: venerdì 29 novembre daremo assistenza e informazioni gratuite a tanta gente che non sa più a chi chiedere giustizia

 

Arriva il Black Friday dei servizi di assistenza e difesa dei diritti violati da banche, tasse e soprusi. «L’iniziativa – spiega il promotore, avvocato Angelo Pisani –  nasce per dare una speranza  a tanta gente che non sa più a chi chiedere giustizia e vuole evitare di essere spellata viva da tasse e soprusi. Ma la nostra intende essere anche una provocazione contro una politica cieca e sorda ai diritti reali della gente,  una protesta per l’inidoneo sistema di gratuito patrocinio, che lascia indifesi miglia di cittadini. Quindi, il 26 novembre per tutto il giorno offriremo assistenza e consulenza professionale free alle vittime innocenti e a chi chiede informazioni per potersi difendere soprattutto da debiti e ingiunzioni fiscali, in questa crisi nera».

L’idea, che parte dal Movimento NOICONSUMATORI, sarà attuata in tutte le sedi e da tutti i professionisti affiliati, ogni giorno impegnati a difendere i cittadini in particolare da banche e tasse, nonostante i disservizi e dinieghi di giustizia, perché possano continuare a credere nei valori e a battersi per i diritti.

«Il mondo – spiega ancora l’avvocato Pisani, fondatore di Noiconsumatori – non può essere ostaggio di consumismo sfrenato e globalizzazione, anche i valori e le idee, così come le speranze, devono avere l’input e la diffusione per coinvolgere quante più persone è possibile».

Per l’intera giornata di venerdì 29 novembre la consulenza e l’assistenza professionale di avvocati e commercialisti sarà efficace e gratuita, per rispondere ai quesiti dei cittadini vittime di banche e fisco, ma anche di società telefoniche e di recupero credito, così come di ingiustizie e violenze che rendono la vita impossibile.

Il Black Friday, l’appuntamento di matrice americana che trasforma una giornata (in questo caso venerdì 29 novembre) in una occasione di sconti, incontra stavolta il mondo dei diritti e della giustizia. E nasce così l’idea del Black Friday del diritto di difesa assistito, lanciato dall’associazione Noiconsumatori per fare luce sulla giustizia negata.

Un efficace “marketing del diritto di difesa”, quello messo in campo da Noiconsumatori per  il 29 novembre a Napoli, data che già si annuncia come la pietra miliare di una riscossa pacifica dei cittadini, destinata a coinvolgere e salvare l’intero Paese.

Sarà una giornata intera per parlare di diritti e conoscere le procedure per vivere meglio, evitando violazioni ed ingiustizie.

Numerosi i professionisti, avvocati e commercialisti, che hanno già aderito, garantendo la propria partecipazione ed attivismo nell’iniziativa.

L’elenco dei recapiti per il Black Friday a Napoli sarà reso noto a breve. Ma fin da subito ci si può rivolgere allo Studio Legale Pisani nelle due sedi di piazza Vanvitelli 15 e via Caracciolo 15, prenotandosi alla mail ufficiopisani@gmail.com o inviando un whatsapp al 333.7176353.

Condividi questo articolo

Lascia un commento