LAPO ELKAN / DIVENTA ROSSO PER LE PULIZIE DI CASA

Condividi questo articolo

Occhiali, delizia e croce per i big di casa nostra.

Mentre Leonardo Del Vecchio è ormai inchiodato alla poltrona numero uno tra i Paperoni d’Italia a bordo di Luxottica,il povero Lapo Elkan lecca le ferite e conta le perdite.

Succede al nipotino dell’Avvocato Agnelli, che undici anni fa ha inventato con alcuni amici il marchio Italia Independent, ottimo oggi per varare l’ennesima formazione politica, invece all’epoca scelto per annunciare al mondo la nascita di una creatura in grado di valorizzare la fantasia imprenditoriale di casa nostra.

In questo primo semestre 2019, infatti, è rosso profondo. Italia Independentfa registrare un fatturato netto da poco più di 4 milioni di euro (contro quasi il triplo dell’anno precedente), ma perdite nette da 12 milioni abbondanti (contro 1 milione in più del 2018). Uno sfascio.

Ecco l’analisi dei cervelloni di casa Elkan. E’ tutta colpa della “ristrutturazione finalizzata al rilancio, che oggi si è realizzata con la vendita di alcuni assets e la chiusura di attività non strategiche”. Ma anche di “alcune componenti straordinarie che si erano verificate nei primi sei mesi del 2018” e non si sono poi ripetute quest’anno.

Fa sapere l’amministratore delegato, Mario Pietribiasi: “I primi sei mesi fanno segnare una flessione dovuta ad un percorso di pulizia del portafoglio e di attività propedeutico al piano di rilancio della società”.

Quando le pulizie di casa costano care…

Condividi questo articolo

Lascia un commento