Città Metropolitana di Napoli – Summit di politici ed economisti a Palazzo Giustiniani il 2 luglio

Condividi questo articolo

Sarà Palazzo Giustiniani, maestosa sede del Senato, ad ospitare il prossimo 2 luglio un summit di economisti, urbanisti ed amministratori locali per un confronto a tutto campo sul tema “Per il Piano Strategico della Città Metropolitana di Napoli”.

Con oltre 3 milioni e 100.000 abitanti, l’Area Metropolitana di Napoli è uno dei territori più popolosi e congestionati della penisola italiana, dove ataviche  pratiche di abbandono si sommano ad una modernizzazione selvaggia, con elevati indici di povertà e di disoccupazione.

Organizzato su input di IFEL Fondazione Anci e della Scuola di Governo del Territorio, l’incontro prende le mosse dal libro di stretta attualità dal titolo, appunto, “Per una Strategia di Sviluppo dell’Area Metropolitana di Napoli” (Editore Franco Angeli), di cui sono autori l’economista Riccardo Realfonzo, professore di Economia Politica all’Università del Sannio nonché direttore del periodico online Economia e Politica, e Lucio D’Alessandro, rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa.

Introdotti dai saluti di Veronica Nicotra, segretario generale ANCI e da Pierciro Galeone, direttore IFEL, nella splendida cornice della sala Zuccari, oltre agli autori, ci saranno in veste di relatori Alberto Bagnai, presidente della Commissione Finanze di Palazzo Madama, Andrea Ferrazzi, presidente della Commissione Territorio e Ambiente del Senato, il direttore Svimez Luca Bianchi, Marco Magrassi del Dipartimento Politiche coesione alla Presidenza del consiglio dei Ministri. Ancora: Giuseppe Cozzolino, direttore generale Città Metropolitana di Napoli, Daniele Donati, docente di Diritto amministrativo all’Università di Bologna, il capo ufficio studi ANCI Paolo Testa e Giuseppe De Luca, presidente INU Edizioni.

Le conclusioni al presidente IFEL Guido Castelli. L’inizio dei lavori è previsto per le ore 9.

In allegato la locandina.

 

Condividi questo articolo

Lascia un commento