SEXY SHOP & CRESCITA / NELLA BORSA DI TRIA TUTTI I MISTERI

Condividi questo articolo

Ultime dal decreto crescita. Un bel minestrone estivo dove potete trovare di tutto e di più. Perfino ‘agevolazioni’ per i sexy shop.

Cosa della quale il Paese ha davvero urgente bisogno.

Ma a questo punto sorgono spontanee alcune domande. Agevolazioni fiscali? Detrazioni? Possibilità di scarico, come per le spese sanitarie?

Ossia, agevolazioni per i gestori ma anche per gli acquirenti?

Oppure incentivi veri e propri? Ad esempio finanziamenti a tassi agevolati o addirittura a fondo perduto per chi investe in questo settore altamente innovativo? O forse corsi di formazione gratuita per i dipendenti?

Con ogni probabilità solo il ministro per l’Economia Giovanni Triapotrà fornire tutte le delucidazioni del caso. Tirando fuori le magiche carte dalla borsa dei misteri. Ma cosa ci sarà mai d’altro, in quella borsa che ormai suscita più appeal di quella un tempo posseduta dal banchiere Roberto Calvi?

 

 

Condividi questo articolo

Lascia un commento