PIZZA / CHEF CONTE SI ESIBISCE NELLO SCHIAFFO

Condividi questo articolo

Conte pizzaiolo doc. Con tanto di cappelli e stelle al seguito.

Blitz a Napoli del premier Giuseppe Conte che trova il tempo per una margherita griffata Sorbillo, il locale ora trendy non solo a Napoli ma ormai in mezzo mondo.

Il giurista ha mostrato tutta la sua arte pizzaiol-culinaria esibendosi nel celebre “schiaffo”, la capacità di maneggiare l’impasto come solo Maradona sapeva fare in via pedatoria col suo pallone.

Fra le tempeste di casa nostra, gli tsunami economici quotidiani, le aziende che chiudono come le mosche (ben compreso a Napoli lo storico marchio Whirpool), troverà Conte ora il modo per servirci anche un bel piatto di “paccheri”?

Mister Sorbillo, dal canto suo, ha ben assorbito i raid della camorra, che imperversa da anni nel centro cittadino esigendo il pizzo (e caso mai anche la pizza) da chiunque osi alzare una saracinesca per un negozietto. I Sorbillo, però, erano stati sempre baciati dalla fortuna: fino a quando la loro saracinesca è stata presa di mira qualche mese fa.

Subito una valanga solidale da mezzo mondo. Quindi, dopo alcune settimane, lo champagne per l’inaugurazione di una sontuosa pizzeria nel cuore di Roma, a Largo Augusto Imperatore. Dove ormai è in voga la pizza su prenotazione: occorre chiamare giorni prima per poterne gustare le variazioni tematiche.

La fama (e la fame) lievitano subito e presto saranno infornate pizze a stelle e strisce. Cin cin.

Condividi questo articolo

Un commento su “PIZZA / CHEF CONTE SI ESIBISCE NELLO SCHIAFFO”

Lascia un commento