SARNO / IN VISTA LA BONIFICA PER IL FIUME PIU’ INQUINATO D’EUROPA ?

Condividi questo articolo

Torna alla ribalta il fiume Sarno, secondo gli unanimi esperti “il più inquinato d’Europa”. Fino ad oggi non è mai stato realizzato neanche lo straccio di una bonifica (nonostante gli 800 milioni e passa di euro buttati al vento), fregandosene quindi di una vera bomba ecologica che scorre per la Campania e infetta i terreni dove passa. Pensate che le sue acque transitano perfino davanti al quartier generale del colosso farmaceutico Novartis, a Torre Annunziata.

Ai confini della realtà.

Esattamente 20 anni fa si verificava la tragedia del Sarno: un territorio martoriato per il quale nessuno ha mosso un dito, è stata rappezzata una riprogettazione dei canali ma ad ogni pioggia si vedono gli effetti devastanti: anche perchè quei canali sono pressocchè occlusi, ostruiti da valaghe di rifiuti. Neanche nelle periferie della più sperduta città del Bangladesh.

Le percentuali di intossicazioni e infezioni aumentano, una seconda Terra dei Fuochi. Del resto, la situazione degli impianti di depurazione in Campania non cambia, un sistema mangiasoldi e del tutto inefficiente, con le popolazioni locali costrette a vivere tra miasmi’ e ‘fetenzie’.

La maxi inchiesta “Chernobyl”, avviata dieci anni fa esatti e ormai in fase di prescrizione, ha documentato una caterva di scempi ambientali, soprattutto a danno di terreni, fiumi, laghi, in cui sono state sversate montagne di rifiuti super tossici. Una lurida storia a base d’imprese della camorra, politici e colletti bianchi. Che sta finendo in beata prescrizione salvatutti.

Ora si è aperto un spiraglio, c’è da sperare non sia solo a base di promesse e parole.

Il ministro per l’Ambiente Sergio Costa pochi giorni fa è stato a Scafati e ha effettuato un sopralluogo lungo il Sarno ridotto in uno stato comatoso. Ha parlato della necessità di costituire, in tempi brevissimi, una task force in grado di cominciare finalmente la tanto attesa bonifica, e di realizzare le opere più urgenti nei 39 comuni che sono toccati (e avvelenati) dal Sarno.

Staremo a vedere.

Condividi questo articolo

Lascia un commento