BILDERBERG / PER UNA SERA IL SUMMIT E’ DIRETTO DA LILLI GRUBER

Condividi questo articolo

Il salotto di Lilli Gruber, per una sera, si è tenuto nella sontuosa cornice dei Bilderberg, il gruppo che dal 1954 riunisce ogni anno i potenti della terra e si è appena svolto al Lingotto di Torino. 

Due ospiti su tre dell’Otto e mezzo di lunedì 11 giugno, infatti, erano freschi reduci dalla 4 giorni che celebrava il suo sessantaquattresimo, storico appuntamento.

A partire da una star dell’economia internazionale, Alberto Alesina, fermato in tempo da Lilli prima di decollare per gli States. Alesina è docente nella prestigiosa università di Harvard: insegna come “Nathaniel Ropes Professor of Political Economy”, un mistero. Autentico clone di Crozza con chioma bruna, mister Alesina, l’editorialista del Corsera spesso in tandem con Francesco Giavazzi (insieme hanno studiato per Matteo Renzi l’abolizione dell’articolo 18): e non pochi già pensano ad un blitz dell’ubiquo Crozza nazionale camuffato in una bandiera a stelle e strisce alla prossima convention. 

Il secondo ospite, Lucio Caracciolo, oltre ad essere il direttore della rivista di geopolitica Limes, rappresenta da anni un punto imprescindibile di riferimento per i summit targati Bilberberg. Così  anche quest’anno. 

Marco Damilano, terzo ospite di Otto e mezzo, fresco direttore dell’Espresso, con ogni probabilità aspira ad entrare nel Magico Gruppo. Visto che Repubblica aveva appena tributato un’ovazione alla convention dei Grandi, sculacciando la sindaca di Torino Chiara Appendino per non aver preso parte al galà finale, organizzato dal superchef Massimo Bottura. E visto che, sulle colonne del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari, era appena comparso un super endorsement al Gruppo dei Potenti della Terra. 

Guest star a Bilderberg 2019 che si terrà negli States, Damilano?

Non mancherà certo ai lavori americani la decana della convention, proprio Lilli Gruber, che con John Elkan dà vita al tandem d’attacco nel team nostrano pro Bilderberg.

Ma non è che Urbano Cairo ci sta facendo anche lui un pensierino?

Condividi questo articolo

2 pensieri riguardo “BILDERBERG / PER UNA SERA IL SUMMIT E’ DIRETTO DA LILLI GRUBER”

Lascia un commento