MASSONI / UN ALTRO GRILLINO CHE IGNORA IL “SONNO”

Condividi questo articolo

E due. Adesso spunta il secondo massone (su quattro) nelle liste grilline che proclama la sua totale innocenza e sbandiera la sua perfetta buona fede quando ha firmato la candidatura e sottoscritto il codice etico.

Si tratta di David Zanforlini, un avvocato che sulla carta dovrebbe conoscere bene codici & pandette, nonchè le regole dei confratelli incappucciati.

Ecco la sua difesa: “Sono basito. Ho qui il passaggio del codice etico per i requisiti. Ecco, qui ci sono le frasi in cui si dice che devi essere bello, buono, bravo. Ah, ecco qui: il candidato non deve essere iscritto a movimenti massonici”.

E lei lo è?, gli viene chiesto.

“No. E quindi sono in regola”, la lapidaria risposta.

Replica: “Ma dicono che sia stato un gran maestro, in passato, del Grande Oriente d’Italia e che ora si sia messo ‘in sonno’”.

“E questi sono fatti miei. Nel codice etico c’è scritto al presente. Le parole sono importanti, scripta manent, verba volant”. Mitico.

Identica la linea difensiva di un altro massone che tentava il volo grillino verso Montecitorio, Catello Vitiello da Castellammare di Stabia. Per lui quella massonica è stata solo una toccata e fuga, “una breve esperienza che si è conclusa in tempi non sospetti e non per opportunismo politico. Quando ho firmato la candidatura ero in regola con il codice etico. Lo so perchè l’ho letto e l’ho studiato. Non ero iscritto in quel momento e non lo sono ora”.

Anche lui “in sonno”, l’avvocato stabiese, e da pochi giorni, a quanto pare dal 23 gennaio.

Possibile che due toghe di tal rango cadano così dalle nuvole? E fingano di non sapere che massoni si diventa e poi lo si resta inderogabilmente per tutta la vita? Che al massimo si va “in sonno”, un letargo che da un momento all’altro può finire e quindi si può tranquillamente tornare tra cappucci & grembiulini? Quello status, quella affiliazione non si cancella mai.

Cosa diranno, a questo punto, gli altri due massoni che hanno cercato di infilarsi tra i grillini? Anche loro vanno a dormire senza saperlo?

Nella foto David Zanforlini

LEGGI ANCHE

MASSONI IN LISTA / IL GIALLO DEL GRILLINO ASSONNATO

12 febbraio 2018

Condividi questo articolo

Lascia un commento