TG CAMPANIA / QUANDO UN IMMIGRATO VIENE… SPARATO 

Condividi questo articolo

A Castelvolturno “è stato sparato un nigeriano”. Questa la prima notizia del Tg Campania del 12 novembre, ore 19 e 30.

Ottima e abbondante apertura, un servizio di qualche minuto sul caso del giovane che si trovava in una struttura – si fa per dire – di accoglienza. Aveva dato fuoco, la mattina, al suo giaciglio, per protesta. In tutta risposta, “è stato sparato” dal gestore del centro.

Il dotto cronista ha poi intervistato un avvocato nigeriano del nigeriano. Che ha spiegato per filo e per segno, in perfetto italiano, la dinamica dell’accaduto. “Gli ha sparato”, ha detto, e poi i fatti.

Quando lo Ius soli è da applicare agli italiani.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*