MASTELLA & LA SUA FESTA / NON VENITE CON HOOGAN TAROCCATE DA 30 EURO

Condividi questo articolo

Ricordate la mitica festa che ha reso per decenni Benevento l’ombelico del mondo? Alla quale accorrevano festanti tutti i leader politici della prima e poi della seconda Repubblica? Gran cerimoniere il pluriministro Clemente Mastella, titolare del Lavoro da 1 milione di posti con Silvio Berlusconi e poi inflessibile Guardasigilli con Romano Prodi.

Bene, quest’anno la festa rinverdisce i suoi fasti e tra gli ospiti d’onore c’è l’amico di una vita, Diego Della Valle, il Messia che ha appena annunciato i 100 posti di lavoro con il suo investimento griffato Tod’s nelle aree di Arquata colpite dal terremoto.

Dopo l’intervento per un lifting al Colosseo, adesso è la volta anche del capoluogo sannita. Il Magnate, infatti, ha deciso di illuminare “artisticamente” anche l’obelisco egizio che troneggia in città. Gesù, fate luce.

Un Mastella in gran forma, accompagnato dall’ex presidente della giunta regionale della Campania, lady Sandrina Lonardo, già protagonista delle altrettanto mitiche Notti beneventane di Luna piena, si prepara a ospitare l’amico di una vita e di non poche vacanze in yacht.

E così ammonisce i suoi concittadini: “Venite tutti alla festa ma non con le Hogan tarocche da 30 euro, fatelo per amore della città, non fatemi fare figure barbine con il mio amico Diego Della Valle”.

Detto fatta.

Condividi questo articolo

Lascia un commento