PER ABBONAMENTI SOSTENITORE E PER DONAZIONI ALLA VOCE IBAN IT88X0503803400000010024263

Dal dentista con la Mutua? Si deve e si può. Il nuovo libro di Elio Bava


9 febbraio 2017 autore: ROSITA PRAGA



elio bava

L’attuale sistema di assistenza sanitaria preclude di fatto al cittadino l’accesso alle prestazioni mutualistiche in ambito odontoiatrico, anche quando – come avviene con frequenza crescente, in base alla statistica degli ultimi anni – si tratta di sottoporsi a veri e propri interventi chirurgici, che richiedono le prestazioni di medici ed altri professionisti altamente specializzati. Partiamo da qui per descrivere la rilevanza di un libro quale è “La mutualità integrativa e assicurativa nell’area odontoiatrica”, scritto da due esperti del settore: i professori Elio Bava e Vito Caldarazzo. Bava, già autore di fortunatissime pubblicazioni (da “Il piacere di sorridere” a “Dal dentista senza dolore”), da sempre coniuga alla lunga esperienza medica l’intensa ricerca di percorsi, anche legislativi, che permettano al cittadino di ricevere prestazioni ad alto livello professionale. Ed è  questo l’argomento centrale del libro, da poco uscito per Graus Editore, che sarà presentato il 14 febbraio prossimo a Roma, ore 11, presso la Sala del refettorio di Palazzo San Macuto (Camera dei Deputati), a riprova dell’intento principale dell’opera: colmare vuoti legislativi ed avviare l’iter per rendere accessibile a vaste fasce sociali una mutualità integrativa in area odontoiatrica, offrendo strumenti efficaci in tal senso alle grandi aziende.

Il nuovo libro di Bava e  Caldarazzo. Nella foto di apertura Elio Bava.

Il nuovo libro di Bava e Caldarazzo. Nella foto di apertura Elio Bava.

Non si tratta dunque solo di un testo a carattere scientifico, bensì della summa di esperienze professionali ultraventennali che i due autori mettono a disposizione dei lettori e del legislatore nell’interesse dei pazienti: quelli attuali e coloro che, sempre più numerosi, negli anni a venire richiederanno interventi per rendere bello e sano il loro sorriso, e non solo. Perché la corretta odontoiatria – come Elio Bava aveva già spiegato nelle precedenti pubblicazioni – favorisce e in molti casi determina il benessere fisico della persona nella sua interezza, a cominciare dalla posturologia, fino a toccare la delicata sfera dell’umore. Non a caso nel rinnovato Centro odontoiatrico Bava del viale Gramsci, a Napoli, oltre alle più moderne attrezzature in fatto di cura ed implantologia, trova spazio un avveniristico laboratorio di Posturologia.

Alla presentazione del libro interverrà per i saluti il deputato Michele Ragosta. Insieme agli autori, moderati da Ubaldo Pacella, responsabile comunicazione Flaei-Cisl, relazioneranno: Vito Vitale, segretario generale Fistel-Cisl; il presidente FASI Stefano Cuzzilla; Giacomo Gargano, presidente di Federmanager Roma; Giacomo Tornaghi, presidente FISDE; Franco Fraioli, direttore generale Quas. le conclusioni a Carlo De Masi, segretario generale Flaei-Cisl.




Lascia una risposta

*