IL RACCONTO DELLA DOMENICA / NAPOLI & NEW YORK UNITE NEL BRONX

Condividi questo articolo

Se le testa ti brucia e muori ogni giorno nel bronx napoletano, l’unica via di fuga per qualche istante è volare nel bronx a stelle e strisce, l’originale.

“Pensavo alle tonnellate di hamburger e alle montagne di patate fritte”, “pensavo ai pompini delle negre ferme nei drive in”, “pensavo ai chilometri di pasta dentifricia che gli Americani tutte le mattine spalmavano sugli spazzolini”, “pensavo a tutte le siringhe usate e abbandonate a NY”, “pensavo che la cosa più triste in NY sia non avere un amico, un conoscente a cui poter dire: questo è il mio numero, chiamami quando vuoi”.

Un Lanzetta in piena forma, quello di “Bastarda New York”.

 

Leggi il racconto

QUI

Condividi questo articolo

Lascia un commento