ANGELI CON LA CODA – Il libro su un amore diverso

Condividi questo articolo

Con il libro dal titolo “Un Amore diverso. Angeli con la coda”, dedicato agli Animali d’Affezione, si propone un’iniziativa culturale a sostegno degli Animali in difficoltà.

Con questo libro non si vuole fermare il tempo sul passato ma, al contrario, si vuole guardare al futuro, ricchi di una forza che soltanto l’Amore e la speranza per un mondo migliore può dare anche, e in questo caso, quando questa forza trova sostanza e anima in ‘un Amore diverso’, quello che senza condizione alcuna nasce fra Specie viventi diverse.

zerlengaIl libro nasce dopo la morte di Buch, il mio amato Boxer, e raccoglie una serie di saggi brevi scritti da filosofi (Jolanda Capriglione), psichiatri (Antonio d’Angiò), veterinari (Mauro Giaquinto) attorno al tema dell’Amore fra noi umani e gli Animali d’affezione. A sostegno di questo ‘Amore diverso’, una raccolta di epitaffi – denominata ‘Storie di Amore’ – ne testimonia la grande intensità. Il libro si conclude con un’intervista ai gestori del Cimitero per Animali d’affezione, Il Riposo Di Snoopy, e una storia d’amore scritta da  Veronica Mormone.

Il libro è in distribuzione su territorio nazionale ed è già in libreria.

Tengo molto a questo libro e sia io – in qualità di Autore – sia i Co-Autori abbiamo rinunciato ai diritti d’autore nel contratto di edizione a favore di un ricavato che andrà impegnato in campagne di sterilizzazione e di promozione del microchip o per attività di sostegno e donazione ad Animali in difficoltà. Infatti, con l’acquisto del libro sono previste donazioni ad Associazioni, Enti, Privati che organizzano eventi a sostegno degli Animali in difficoltà.

Si prevede un piano di presentazione del libro e laddove si fosse interessati ad organizzare un evento significativo, sono disponibile a presentare il libro.

Ornella Zerlenga

 

https://www.facebook.com/ornella.zerlenga/media_set?set=a.956909257675574.1073741869.100000695271815&type=1

https://www.facebook.com/ornella.zerlenga?fref=ts

Condividi questo articolo

Lascia un commento