• Aria di democrazia

      di Luciano Scateni

    Non c’è traccia di benvenuto al neo carabiniere Badar del ministro dell’Interno Salvini e la ragione è si intuisce.  Badar,  musulmano praticante e di origini marocchine, ha giurato fedeltà alla Repubblica con altri 396 allievi  a Torino. La bella notizia esalta il postulato della carta ...continua

    Asso pigliatutto, gioco del predatore valpadano

      di Luciano Scateni

    Gioca all’“asso pigliatutto” il predatore del governo gialloverde e, per non omettere nulla, scippa a Di Maio il ruolo di ministro del lavoro e dello sviluppo economico. Considerata da un certo punto di vista l’usurpazione non è proprio un affronto da lavare col sangue. Vedremo perché. E ...continua

    SOROS / LA SUA OPEN ORGANIZZA UNA “POLIZIA PRIVATA” A BERLINO

      di MARIO AVENA

    Stagione di grandi investimenti per la corazzata griffata George Soros, la Open Society Foundations. Sta puntando molte fiche sull’Europa, soprattutto quella orientale. Forti interventi nel campo dell’informazione, per costruire intorno al suo impero di ‘solidarietà’ (sic) una rete di good ...continua

    NAPOLETANI AL NORD

      di Luciano Scateni

    Chissà, avesse voluto e potuto, il magistrato Francesco Greco avrebbe provato a modificare all’anagrafe il luogo di nascita, da Napoli a Milano. L’impegno anti tangentista gli ha spianato la strada dell’assalto al forte della Procura generale del capoluogo lombardo, di cui è diventato il capo. ...continua

    SICUREZZA STRADALE – S.O.S. VIADOTTO FALCIANI

      di Redazione

    Riceviamo dall’Ufficio stampa Idrafir e pubblichiamo.   Il ministero raccomanda ad Anas “attente valutazioni ed il seguito di competenza”, dopo la segnalazione fotografica di Idra sulle condizioni di degrado della struttura. Nessuna notizia confortante invece sulla sicurezza del ...continua

    AUTOSTRADE / UN LIFTING CHE FA INCAVOLARE I CONCESSIONARI

      di PAOLO SPIGA

    Bagarre ai caselli. L’Autorità dei Trasporti dà una verniciata al sistema delle tariffe autostradali e già questo provoca una immediata reazione da parte dei gestori, rappresentati sotto l’ombrello dell’Aiscat. Un bubbone storico, questo, una delle più clamorose rapine di casa nostra, con i ...continua

    USTICA / I GENERALI RACCONTANO LA LORO “VERITA’”

      di PAOLO SPIGA

    Quasi 40 anni dalla tragedia di Ustica. C’era bisogno, adesso, di prendere a calci le verità storiche – certo non giudiziarie – fino ad oggi faticosamente raggiunte? No di certo. Ma non la pensano così i due autori di “Ustica, I fatti e le fake news. Cronaca di una storia italiana ...continua

    LADY DIANA / DOPO 22 ANNI SPUNTANO 2 TESTI CHIAVE

      di PAOLO SPIGA

    A 22 anni dal giallo di Lady Diana adesso spuntano due testimoni mai venuti a galla. Avevano fornito la loro testimonianza a caldo, ma la polizia londinese se ne era altamente fregata. Adesso hanno rilasciato un’intervista al quotidiano britannico Daily Mail. Si tratta dei coniugi ...continua

    GIALLO CACCIA / “UNA TOGA CHE SA PARLI”

      di MARIO AVENA

    Omicidio Caccia, un giallo che continua da oltre 40 anni. Uno dei buchi neri di casa nostra. Adesso Mario Vaudano, all’epoca giudice istruttore a Torino e oggi consulente della famiglia Caccia, parla del caso nel corso di un’iniziativa promossa dalla Agende Rosse. Vaudano si dichiara ...continua

    LAMPEDUSA / TUTTI I SEGRETI DELLA SUPER BASE MILITARE

      di MARIO AVENA

    Dentro i segreti di Lampedusa. Abbiamo per anni pensato che si trattasse solo dell’avamposto principale per gli sbarchi dei gommoni zeppi di immigrati. Ed invece si tratta di un punto nevralgico nello scacchiere logistico e militare degli Stati Uniti e dei loro alleati. Pochi lo sanno, infatti, ...continua

    Marilena Villella dai Mille di Sgarbi all’Artexpo Rome 2019 

      di ROSITA PRAGA

    Dopo il grande successo di Cervia, dove è stata selezionata ed ha esposto fra i poco più di 100 artisti prescelti tra mille per  I Mille di Sgarbi , l’artista romana di origini cosentine  Marilena Villella  sarà all’ Artexpo Summer Rome 2019,  la collettiva di artisti internazionali che si ...continua

    PREMIO DORSO / ALLA FONDAZIONE DI TARRO L’EDIZIONE 2019 

      di Cristiano Mais

    L’edizione 2019 del premio internazionale “Guido Dorso”, giunto alla sua quarantesima edizione, è stata aggiudicata alla Fondazioneper la ricerca sul cancro “De Beaumont-Bonelli”, presieduta dallo scienziato Giulio Tarro. Palermitano di origine, napoletano di adozione, Tarro è entrato per due ...continua