• “Ma ’ndo vai, se la banana non ce l’hai…”

      di Luciano Scateni

    Il popolo dell’Ecuador è in festa. Meno, nell’ordine, esultano Belgio, Filippine, Costa Rica, Colombia, Guatemala, Stai Uniti, Germania. Hanno trovato nel loro sottosuolo petrolio, uranio, oro platino? Niente di tutto questo. Se sono in stato di esplosiva euforia lo devono all’erede ...continua

    MORANDI / ERRORI & ORRORI DI AUTOSTRADE, IL J’ACCUSE DEL TOP MANAGER

      di PAOLO SPIGA

    “Conti che non tornano”, tabelle zeppe di “errori madornali”, “coefficienti di sicurezza sovrastimati”. E’ una vera e propria galleria degli orrori quella che salta fuori dai verbali di audizione di un top manager in Autostrade, responsabile della Direzione per la realizzazione delle nuove ...continua

    FITOUSSI / VICINI AD UN PUNTO DI ROTTURA SOCIALE

      di PAOLO SPIGA

    “Le manifestazioni di questi giorni in Francia e non solo sono la risposta alla paura di perdere diritti storici. L’intento dell’Europa è ridurre le tutele dei lavoratori”. Sono le dure parole dell’economista francese Jean Paul Fitoussi, che analizza le pesanti conseguenze del processo di ...continua

    Non solo Greta. C’è anche  Licypriya, piccola e indiana

      di Luciano Scateni

    In pieno inverno, quando abbondanti nevicate, primi picchi di gelo, pioggia alluvionale e venti impetuosi fanno dimenticare siccità, iceberg in dissolvimento, rischi di surriscaldamento del pianeta Terra, s’affaccia all’orizzonte l’ottimismo di una primavera salvifica, generazionale, progettata ...continua

    Siamo tutti Nilde Iotti

      di Luciano Scateni

    La Rai tributa un doveroso omaggio a Nilde Iotti, partigiana, prima donna a presiedere la Camera dei deputati, espressione di nobile femminilità, di correttezza politica, austera e saggia interpretazione del delicatissimo ruolo. Ma comunista e questo è un connotato che provoca travasi di bile ...continua

    PIAZZA FONTANA / MORO ANNUSO’ SUBITO LA PISTA NEOFASCISTA

      di Cristiano Mais

    Nel memoriale scritto da Aldo Moro durante i suoi 55 giorni di prigionia nel covo delle Brigate rosse (eterodirette dai servizi segreti di casa nostra), si parla anche della strage di piazza Fontana. Da rammentare che lo statista Dc era all’epoca della strage ministro degli Esteri nel governo ...continua

    STRAGE DI VIA D’AMELIO / IL GIUDICE SMEMORATO

      di MARIO AVENA

    Deposizione di due magistrati al processo in corso al tribunale di Caltanissetta per il depistaggio nelle inchieste per la strage di via D’Amelio che vede alla sbarra tre poliziotti, Mario Bo, Fabrizio Mattei e Michele Ribaudo che facevano parte del team guidato dall’ex questore Arnaldo La ...continua

    CASO MANCA / IL GIP DI ROMA ARCHIVIA, VERGOGNA

      di Cristiano Mais

    15 anni fa veniva trovato morto a Viterbo Attilio Manca, il giovane urologo siciliano che aveva curato Totò Riina. Un giallo mai risolto e addirittura una fresca, vergognosa archiviazione decisa – nel totale silenzio mediatico – dal gip del tribunale di Roma Elvira Tamburelli. E in ...continua

    INGHILTERRA / IN STATO PRECARIO 1 SCUOLA SU 5

      di Cristiano Mais

    1 scuola su 5 in Inghilterra è in precarie condizioni e avrebbe bisogno di urgenti interventi di messa in sicurezza e riqualificazione. Ma tali interventi vengono eternamente rinviati e non effettuati per via dei tagli alla spesa pubblica. E’ l’allarme lanciato da molti insegnanti e famiglie ...continua

    MEDIA BRITANNICI / SI RAFFORZA IL GRUPPO ROTHERMERE

      di PAOLO SPIGA

    Si rafforza la concentrazione dei media sul mercato britannico. Il gruppo DMGT della famiglia Rothermere, che controlla i popolari tabloid di orientamento destrorso Daily Mail e Mail on Sunday, ha appena annunciato l’acquisizione del quotidiano “I” per 50 milioni di sterline (49,6 per la ...continua

    ECUMENISMO / IL PRIMO SANTO INGLESE DOPO 40 ANNI

      di MARIO AVENA

    Il padre del dialogo interreligioso e dell’ecumenismo autentico, l’inglese John Henry Newman, è stato proclamato santo da Papa Francesco lo scorso 13 ottobre in piazza San Pietro, alla presenza di oltre ventimila pellegrini e del principe di Galles, Carlo. In quei giorni era in corso il Sinodo ...continua