• Vinco io? No,  tu no

      di Luciano Scateni

    In estrema sintesi la tornata elettorale,  anomala per la  stridente antitesi  Emilia-Calabria, il ruolo tutto da esplorare di influencer delle sardine,  il forfeit dei dem  nella terra della ’ndrangheta, regalata ai cocci di Forza Italia, la follia dei dilettanti allo sbaraglio che Di Maio ha ...continua

    GEORGE SOROS / LE FOLLIE GRIFFATE SERRA & TARQUINI. DA 113.

      di Cristiano Mais

    Miracolo a Davos. Il più sanguinario squalo nei mari della finanza internazionale, George Soros, si trasforma magicamente nella più innocente delle Sardine! Ai confini della realtà. Ecco il fresco inno intonato dalla sempre più genuflessa Repubblica, davanti a quei Poteri che un tempo si ...continua

    ‘Je m’en fous’, cioè ‘Me ne frego’

      di Luciano Scateni

    Il ‘me ne frego’ dei camerati indotti da Mussolini a calpestare il rispetto per le regole della democrazia ha contagiato i sudditi della Padania indottrinati da Salvini, che di regole democratiche ha fatto carta straccia, a braccetto con le sacche fuori legge del nazifascismo tollerato ...continua

    UNIVERSIADI A NAPOLI / I BIG DI MSC SOTTO INCHIESTA

      di PAOLO SPIGA

    Universiadi di luglio 2019 a Napoli sotto i riflettori della magistratura partenopea. Non pochi gli indagati eccellenti: il vicepresidente della giunta regionale Fulvio Bonavitacola, fedelissimo del Governatore Vincenzo De Luca; il patron del colosso delle crociere MSC, Gianluigi Aponte (difeso ...continua

    Ma la Calabria è ancora Italia?

      di Luciano Scateni

    Calabria messa in sordina dalle sardine (e da tutti i media), esclusa dal dibattito politico, invece serrato, tambureggiante, sul voto in Emilia-Romagna. Calabria ignorata come Cenerentola di un’Italia nei suoi confronti matrigna. Calabria, dove Salvini ha pescato nell’area torbida di indecenti ...continua

    GIALLO AGOSTINO / UCCISO 21 ANNI FA, POI IL DEPISTAGGIO

      di MARIO AVENA

    Ad oltre vent’anni dall’uccisione del figlio poliziotto e della nuora, Vincenzo Agostino cerca ancora giustizia. Il figlio Antonino e la moglie incinta, Ida Castelluccio, vennero infatti ammazzati il 5 agosto 1989 a Villagrazia di Carini, nel palermitano. Ma nessuno è stato assicurato alle ...continua

    GIALLO MOLLICONE / A CASSINO SI DECIDE SUL RINVIO A GIUDIZIO

      di MARIO AVENA

    A ben 19 anni dall’omicidio di Serena Mollicone siamo ad una svolta. Il tribunale di Cassino deve pronunciarsi sulla richiesta di rinvio a giudizio per l’omicidio della ragazza e l’occultamento del suo cadavere. Sono imputati Franco Mottola, l’allora fidanzato, e suo padre Marco Mottola, ...continua

    GIALLO MATTARELLA / COSA SCRISSE FERDINANDO IMPOSIMATO

      di Redazione

    40 anni dall’omicidio di Piersanti Mattarella. Su quel tragico giallo, con gli esecutori ancora a piede libero, è il caso di rileggere quanto scrisse il magistrato antimafia e antiterrorismo Ferdinando Imposimato (spentosi esattamente due anni fa), nel volume “La Repubblica delle Stragi ...continua

    GIALLO CACCIA / LE ULTIME TESSERE DEL MOSAICO

      di PAOLO SPIGA

    A 36 anni dall’omicidio del procuratore capo di Torino Bruno Caccia mancano ancora alcuni importanti tasselli per ottenere verità e giustizia. In sostanza, c’è da far luce sui veri motivi che portarono a quel delitto eccellente e sui reali mandanti, ancora a volto coperto. Fino ad oggi c’è una ...continua

    LICEI CLASSICI / UN’AULA MAGNA CHE COMPIE 90 ANNI

      di MARIO AVENA

    “Notte nazionale del liceo classico”, ormai un must nel calendario educativo del nostro Paese, capace di coinvolgere oltre 400 scuole in tutta Italia. Una celebrazione particolarmente significativa, quest’anno, per lo storico liceo classico “De Bottis” di Torre del Greco, che ha festeggiato ...continua

    CLINT EASTWOOD / UN INNO PER GIUSTIZIA & VERITA’

      di PAOLO SPIGA

    La giustizia. Quella vera, autentica, non sbandierata nelle aule di tribunale a mo’ di ennesima beffa. Né quella sommaria spesso e volentieri stabilita da servizi più o meno segreti, più o meno deviati. E l’informazione. Quella vera, autentica, non macchine del fango o conta fake news, le ...continua