• “Ego te absolvo”, ovvero l’ibrido dei cinque ‘no’.

      di Luciano Scateni

    11 a 7. I sì, scandalosamente pochi: 1 Pd, 1 Leu, 1 gruppo misto, 4 5Stelle = 7. I no, spudoratamente troppi: 5 Lega, 4 Forza Italia, 1 Fratelli d’Italia, 1 Giarrusso, ex 5Stelle, 1 Ricciardi 5 Stelle, 1 Durnwalder Autonomie. Voilà, così la giunta del Senato per le immunità, presieduta da ...continua

    REGNO UNITO / CONTAGI FINITI, DIFFICILE TESTARE I VACCINI

      di MARIO AVENA

    Incredibile allarme al contrario dei ricercatori britannici sul fronte del coronavirus. Il livello di contagio, infatti, sarebbe ora così contenuto che risulta molto difficile sperimentare i vaccini. Motivo per cui “occorre considerare l’ipotesi di infettare deliberatamente i volontari con il ...continua

    La Legge: diseguale per tutti

      di Luciano Scateni

    Troppa, forse, fino alla gestione Molinari, poca dopo il blitz che accresce il controllo di Fiat e associati sui media italiani. Troppa politica con Verdelli, molto poca, quasi zero con la nuova proprietà. Anche oggi un’occhiata a ‘la Repubblica’ on line racconta che lo spazio per la dialettica ...continua

    L’assessore che ‘dà i numeri’

      di Luciano Scateni

    Giulio Gallera (annotate questo nome nell’agenda degli impresentabili). Costui è il pinzillachero che interrogato su ritardi, inadempienze e morti contagiati da malati di Covid-19 smistati nei centri sanitari per anziani ha sbolognato menzogne su menzogne, e spacciato l’accertata inefficienza ...continua

    Pandemia  e dintorni

      di Luciano Scateni

    Una ragione ci sarà. La Cina annuncia orgogliosamente un fantastico 0 contagi, gli Usa dell’impresentabile Trump detiene il tragico record di morti da Covid-19. E poi, in Italia si riducono i numeri ‘cattivi’ di contagi, pazienti in terapia intensiva e morti. Ancora: la drammatica disinvoltura ...continua

    L’EREDITA’ DI FALCONE NEL RICORDO DI PINO ARLACCHI

      di Redazione

    Nell’anniversario della strage di Capaci, pubblichiamo questo importante contributo del sociologo Pino Arlacchi, stretto collaboratore Giovanni Falcone.   L’anniversario di Capaci non merita di annegare nella retorica. I valori colpiti il 23 maggio del 1992 con l’assassinio di ...continua

    CASO ORLANDI / L’ENNESIMO J’ACCUSE DEL FRATELLO PIETRO

      di Cristiano Mais

    Ennesimo j’accuse dai microfoni di “Chi l’ha visto” lanciato da Pietro Orlandi contro le alte gerarchie vaticane, colpevoli di aver affossato l’inchiesta su ossa e frammenti del cimitero teutonico. Parole pesanti come macigni, all’indomani dell’archiviazione di un’indagine partita un anno e ...continua

    POTERI FORTI / L’ULTIMO MESSAGGIO DI GIULIETTO CHIESA

      di PAOLO SPIGA

    In difesa di Julien Assange come simbolo di democrazia e di libera informazione. Per denunciare gli attuali, immensi pericoli che tutti corriamo per la privazione dei più elementari diritti. E per la presenza di forze oscure che minano le nostre esistenze. Sono le ultime parole pronunciate in ...continua

    GIULIETTO CHIESA / UN GRANDE COMPAGNO DI VIAGGIO DELLA VOCE

      di Andrea Cinquegrani

    Un vero compagno di viaggio nel corso degli anni, per la Voce. Un grande giornalista che andava sempre a caccia della verità, anche la più scomoda. Un’intelligenza capace di affacciarsi su scenari diversi, del tutto ‘alternativi’, e quindi di leggere la realtà oltre le apparenze. E ben oltre ...continua

    DAI NEUTRINI LE PRIME RISPOSTE SULL’ANTIMATERIA

      di Redazione

    La collaborazione T2K (Tokai to Kamioka), che da oltre 10 anni studia i fenomeni connessi alle oscillazioni dei neutrini, a cui partecipa da molti anni anche il gruppo di ricercatori del Dipartimento di Fisica della Federico II, ha pubblicato su Nature uno studio che fornisce indicazioni sempre ...continua