• OMS / IL MAGGIORDOMO MARIO MONTI AL SERVIZIO DI BIG PHARMA

      di MARIO AVENA

    Dio li fa e poi li accoppia. Non avrebbe potuto trovare un “rappresentante” più adatto, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, per occupare quella poltrona. Si tratta del “becchino” Mario Monti, già killer dell’economia italiana sotto il suo esecutivo. Ottima scelta effettuata dall’OMS, che si ...continua

    Roma, mandato bis, finto problema

      di Luciano Scateni

    Forse definirlo ‘falso in atto pubblico’ è forzare la mano, o forse no, se l’accusa si connette al coro dei sì per il ‘Raggi due’, esternato da autorevoli pentastellati. Primo dichiarante è il comico genovese, combattuto tra antichi e infranti sogni di un Movimento privo di sedi e ricchezze e ...continua

    CORSA AL VACCINO / IL CEFFONE DI PUTIN A BIG PHARMA

      di PAOLO SPIGA

    Piange Big Pharma. In ginocchio le star americane a cominciare da Moderna, la super start up coccolata anche da Donald Trump. Singhiozzano le creature nel cuore della Bill and Melinda Gates Foundation. Lacrime amare per il colosso britannico AstraZeneca, fino a qualche giorno fa in pole ...continua

    Abusivi del bonus: e se cambiassimo argomento?

      di Luciano Scateni

    È già tempo di rinfoderare la spada della vendetta, brandita per decapitare i cinque disonorevoli, che non avendone diritto, hanno bussato alla porta dell’INPS per intascare gli euro del governo per ridurre, seppure parzialmente, il disagio di quanti in corso di lockdown hanno visto azzerarsi ...continua

    Non è una boutade: Virginia scommette sul raddoppio

      di Luciano Scateni

    Prima un gran clamore, ovvero il ‘dalle stelle alla polvere’ delle due fasi: exploit grillino della Raggi, poi la sequenza di eventi giudiziari, che aggravano la sentenza sull’assurdo di una sprovveduta donzella proiettata sul più alto scanno del Campidoglio. Infine la sordina, imposta ...continua

    CASO MATTEI / LO “STORICO” MIELI DIMENTICA IL PETROLIO BOLLENTE

      di PAOLO SPIGA

    Colpo di sole ferragostano? Grossolana superficialità storica favorita dalla calura? Sarà certo da imputare a una di queste cause l’orrendo spazio che uno “storico” doc come l’ex direttore del Corriere della Sera e tanto d’altro, Paolo Mieli, ha dedicato il 13 agosto, via Raitre, al “Caso ...continua

    GIALLO DI VIA POMA / UNA VERGOGNA CHE DURA DA 30 ANNI

      di MARIO AVENA

    Sono passati esattamente 30 anni da quando, in una bollente serata di agosto, venne uccisa Simonetta Cesaroni. E’ ricordato come “il giallo di via Poma”. Un giallo che non ha mai trovato il suo colpevole, e rappresenta una delle pagine più vergognose della “non giustizia” che ormai da decenni ...continua

    EMANUELA ORLANDI / NUOVA PERIZIA SULLE OSSA VOLUTA DALLA FAMIGLIA

      di Cristiano Mais

    La famiglia di Emanuela Orlandi, a 37 anni dal dramma per la sparizione della ragazza, non si arrende e dichiara guerra al Vaticano. Ha infatti deciso di far esaminare i frammenti delle ossa ritrovati un anno fa nel Cimitero Teutonico del Vaticano da un proprio perito di parte, Giorgio Portera, ...continua

    Amazon denunziata per la censura di libri sul Coronavirus

      di Redazione

    Amazon nega anche ad un giornalista italiano, Francesco Amodeo, la vendita on line di un libro  sul coronavirus. Lo scrittore non si arrende e decide di chiedere alla giustizia l’autorizzazione alla vendita del suo  testo e il risarcimento danni subiti rispetto ad altri autori, preferiti ...continua