• Siamo tutti Greta?

      di Luciano Scateni

    Che vergogna. La società degli adulti si è comportata come le tre scimmiette, accecata dal mito del presunto benessere, illustrato dalle pagine patinate dei periodici, dalla persuasione occulta, invasiva, di ossessivi spot pubblicitari delle multinazionali dell’auto, che hanno arricchito i ...continua

    CASO ALPI / UNA SETTIMANA DI RIFLESSIONE PER IL GIP

      di PAOLO SPIGA

    Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, l’ennesimo schiaffo alla memoria. Era prevista per il 20 settembre la parola definitiva del gip del tribunale di Roma sulla richiesta di archiviazione del caso avanzata dal pm Elisabetta Ceniccola e controfirmata dall’ex procuratore capo Giuseppe Pignatone. Il gip ...continua

    TENARIS / SOSPESO IL TITOLO ALLA BORSA DI BUENOS AIRES

      di Cristiano Mais

    Colpo di scena alla borsa di Buenos Aires. Esce dal mercato azionario argentino il gruppo Tenaris, numero uno – in quel paese – nel settore dell’acciaio e che fa capo alla potente dinasty dei Rocca, Paolo al timone di Tenaris e Gianfelice a quello di Techint, regina sul fronte delle ...continua

    PROCURA DI ROMA / SI RIAPRONO I GIOCHI

      di PAOLO SPIGA

    E’ sempre più un porto delle nebbie, la procura di Roma. Dove da mesi ha ormai lasciato la poltrona di numero uno Giuseppe Pignatone e continua la reggenza affidata a Michele Prestipino. Il Consiglio Superiore della Magistratura ha azzerato tutto e adesso si ricomincia daccapo. Lo stallo è ...continua

    Femminicidio? È “troppo amore”

      di Luciano Scateni

    Non c’è alcuna differenza significativa tra gli ambigui e insolenti sorrisetti di Vespa nel corso dell’intervista a Lucia Panigalli, la donna che ha subito violenze, è sopravvissuta al tentativo di omicidio dell’ex compagno, che dal carcere ha poi commissionato a un altro detenuto l’assassinio ...continua

    GAMBIRASIO / IL PM DEL GIALLO DAVANTI AL CSM

      di PAOLO SPIGA

    Letizia Ruggeri sotto i riflettori del CSM. Il pm del giallo di Yara Gambirasio, infatti, dovrà rispondere di alcuni addebiti che le sono stati mossi per aver violato il dovere di riservatezza. Mentre svolgeva il suo delicato incarico del corso di uno dei processi che hanno infiammato l’Italia ...continua

    MOANA POZZI / SPARIVA 25 ANNI FA

      di PAOLO SPIGA

    25 anni fa “moriva” Moana Pozzi. Mai chiarita la sua fine. Ufficialmente il decesso è avvenuto all’Hotel Dieu di Lione. Pare sia stata ricoverata per cinque mesi. Si è parlato di infezione da hiv, di cirrosi epatica. Secondo alcuni il compagno l’avrebbe aiutata a porre fine alle sue sofferenze, ...continua

    11 SETTEMBRE / 48 ORE PRIMA, PUTIN AVVISO’ BUSH

      di Cristiano Mais

    Due giorni prima del tragico attentato dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle, Vladimir Putin aveva messo in guardia l’allora capo della Casa Bianca, George W. Bush, circa la concreta possibilità nell’immediato di attentati terroristici. E’ la notizia clou contenuta in un fresco di stampa, ...continua

    GIALLO VASSALLO / 9 ANNI SENZA GIUSTIZIA

      di PAOLO SPIGA

    Nove anni senza giustizia per l’assassinio di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore di Pollica. Anni di ricerche a vanvera, soprattutto le prime indagini girate a vuoto, brancolando in un ventaglio di scenari, dai traffici di droga agli abusi edilizi fino addirittura a pseudo motivi passionali. ...continua

    SILVESTRINI / COSI’ STANNO UCCIDENDO CITTA’ DELLA SCIENZA

      di Cristiano Mais

    Così si uccide la mia Città della Scienza. E’ lapidario, amarissimo il giudizio del fondatore, 35 anni fa, di Città della Scienza, il fisico Vittorio Silvestrini, all’indomani dell’inopinata nomina di un pezzo da novanta della Dc scottiana, Riccardo Villari, al vertice della Fondazione Idis. ...continua