• Gli omaggi alla simpatica signora del calcio

      di Luciano Scateni

    Anche chi non ha frequentato studi classici conosce il proverbio latino ‘errare humanum est, perseverare autem diabolicum’, errare è umano, perseverare è diabolico. La saggezza di quanto racconta è ignota al mondo degli arbitri, almeno di alcuni di loro e sicuramente a chi ha consentito che ...continua

    Duecentomila ‘Bella ciao’

      di Luciano Scateni

    È probabile che Landini esageri (e con lui il titolo di apertura di ‘Repubblica’): difficile dare i numeri dei cicclopici “presente” in risposta all’invito del sindacato di respingere una volta per tutte la violenza dei nazifascisti. Il sold out registrato nella storica piazza romana di San ...continua

    Supplemento straordinario all’articolo pubblicato nel pomeriggio

      di Luciano Scateni

    Non è la prima volta e ahimé non sarà neppure l’ultima di un profondo disagio che mi assale sapendo che nell’albo nazionale dei giornalisti professionisti esiste il più folto manipolo di narratori di parte, cioè faziosi, negazionisti della realtà. A proposito di albo: disapprovo la sua ...continua

    COVID / IL REALE NUMERO DEI MORTI DOPO IL VACCINO

      di Cristiano Mais

    Il mistero sul numero dei morti da vaccino. Secondo alcuni ricercatori statunitensi – in prima fila Steve Kirsch e Jessica Rose – negli Usa i casi di decessi in seguito all’inoculazione del vaccino non sono meno di 150 mila. Anche se le cifre ufficiali sono molto inferiori, pari ...continua

    Contrordine degli sfascisti: niente violenza, domenica si vota

      di Luciano Scateni

    L’ordine di servizio: “In piazza, manifestazioni, scioperi sì, interviste pilotate, ovvero risposte-comizio preparate dai vertici dei partiti della destra e trasmessi con il passa parola, via smartphone ai No Vax pilotati dai capi popolo e dai loro portavoce, imparati a memoria, ripetuti senza ...continua

    GIALLO AGOSTINO / TESTIMONIA A PALERMO L’INDOMITO PADRE 

      di MARIO AVENA

    Udienza densa di commozione e di memoria nell’aula bunker dell’Ucciardone, a Palermo, dove ha testimoniato Vincenzo Agostino, l’anziano ma indomito padre dell’agente Nino, ucciso oltre 31 anni fa, il 5 agosto 1989, insieme alla moglie Ida Castelluccio, che era in attesa del figlio. L’imputato ...continua

    GIALLO LITVINENKO / ARIECCO LE ACCUSE A PUTIN

      di Cristiano Mais

    Ricordate 15 anni fa esatti il super giallo internazionale per l’avvelenamento della spia russa, Alexander Litvinenko? Bene. Adesso torna alla ribalta, storia ottima e abbondante da riesumare per attaccare, tanto per cambiare, Vladimir Putin, il principale obiettivo degli Usa sotto la ...continua

    DAVID ROSSI / VERRA’ DI NUOVO SIMULATA LA CADUTA DEL CORPO

      di PAOLO SPIGA

    David Rossi, il mistero continua. Nonostante i continui flop della magistratura senese e genovese, che hanno in pratica gettato la spugna sul ‘suicidio’ del responsabile delle comunicazioni del Monte dei Paschi di Siena, avvenuto oltre 8 anni fa, il 6 marzo 2013, la Commissione parlamentare ...continua

    VIA D’AMELIO / INDAGATO A CALTANISSETTA MAURIZIO AVOLA

      di PAOLO SPIGA

    Il novello pentito Maurizio Avola, secondo cui la strage di via D’Amelio è solo ed esclusivamente opera di mafia, dice il falso, secondo la procura di Caltanissetta, che ora lo indaga per calunnia nei confronti del boss Aldo Ercolano ed anche per auto-calunnia. Cerchiamo di capire i fatti. ...continua

    ARTE SACRA / I PIU’ INTERESSANTI ITINERARI IN CAMPANIA   

      di MARIO AVENA

    Una efficace iniziativa per la conoscenza e la valorizzazione del ricco patrimonio di ‘Arte Sacra’ in Campania, custodito nei Musei di interesse regionale tutelati dalla Regione. Si tratta del ‘Progetto Campania Sacra’, realizzato dall’Associazione culturale ‘Voce delle Voci onlus’, in ...continua

    Processo alla città: la “Napoli svelata”

      di Paolo Speranza

    Volendo ricorrere ad una definizione ad effetto, potremmo ribattezzarlo “il nonno di Gomorra”. (E anche, in maniera più calzante, il fratello maggiore di Le mani sulla città). Sta di fatto che il recente boom su scala planetaria del genere camorra-movie abbia restituito a nuova vita il film di ...continua

    Il “Cavalier giulivo” secondo Muscetta e La Penna

      di Paolo Speranza

    La graffiante satira dei due intellettuali irpini contro Berlusconi.   Ricordate la celebre gaffe di Berlusconi su “Romolo e Remolo”? Allora sentite questa, scritta in tempo reale da un latinista famoso: “Dopo che il capo del nostro governo ha dimostrato tanto interesse e tanta competenza ...continua