• Musica di note stonate

      di Luciano Scateni

    Rinascesse, Strauss comporrebbe un valzer con il tempo di ‘allegro con molto brio’, da eseguire nelle principali sale concerto del mondo. L’ispirazione non gli mancherebbe. Sul pentagramma sarebbe inizialmente impegnato a correggere il marasma di note stonate raccolte da brani inviati da ...continua

    ASTRAZENECA / NUMERI AL LOTTO PER IL SUO VACCINO

      di PAOLO SPIGA

    Continuano a dare i numeri al lotto sulla pelle dei cittadini, le aziende farmaceutiche impegnate nella frenetica corsa arcimiliardaria al vaccino anti Covid. Ma la performance appena messa a segno del colosso britannico di origini svedesi, AstraZeneca, supera tutte le precedenti. E’ la più ...continua

    Informabene

      di Luciano Scateni

    La vita frenetica delle redazioni può indurre in errori e omissioni, per esempio al rilievo sottostimato che si concede per molte ragioni al racconto di una notizia di elevato interesse: sottovalutazione del cronista e del caporedattore, informazione ricevuta in chiusura del giornale, cioè ...continua

    STADIO A ROMA / UNA “COLOSSALE” SCENEGGIATA SENZA FINE

      di PAOLO SPIGA

    Stadio di Tor di Valle a Roma. Ennesimo capitolo di una sceneggiata ormai senza fine. A quanto pare fino ad oggi, e per tanti anni, tutti hanno scherzato. Per il semplice motivo che quello stadio, lì, non si può fare. Ha scherzato, primo fra tutti, Luca Parnasi, il palazzinaro romano che a ...continua

    Un maligno sospetto

      di Luciano Scateni

    Dita incrociate e come diceva il principe della risata “occhio…malocchio…”. In più, l’augurio sincero di buona salute all’intero genere umano, che in ruoli comunque generatori di notorietà, sono catalogati come Very Important Person. Il rapido prologo, questo ‘mettere le mani avanti’, per ...continua

    CRISANTI / LAPIDATO PERCHE’ OSSERVA CHE IL RE E’ NUDO

      di PAOLO SPIGA

    Stupido, criminale, ignorante. Di tutto e di più sulle povere spalle di una delle (ormai ex) star del vaccino in tutte le tivvù, Andrea Crisanti. Crocifisso, oggi, per aver detto l’unica verità della sua vita, l’unica non-cazzata da quando imperversa sui media ai tempi del coronavirus. Ha ...continua

    BUGIE DI STATO / 10 MILIONI DI RISCATTO PER LE DUE COOPERANTI

      di Cristiano Mais

    Ricordate le bugie del Governo Renzi e della Farnesina a proposito del riscatto per la liberazione delle due cooperanti italiane Greta Granelli e Vanessa Marzullo? Ora vengono clamorosamente a galla, perché il gigantesco pagamento di quel riscatto – la bellezza di 10 milioni di dollari ...continua

    BRUNO CACCIA / ARCHIVIAZIONI & DEPISTAGGI

      di Cristiano Mais

    Ancora uno schiaffo alla memoria di Bruno Caccia, il procuratore capo di Torino ammazzato il 26 giugno 1983, senza che sia mai stata raggiunta una verità giudiziaria. Oltre due anni fa – giugno 2018 – i familiari Cristina, Guido e Paolo Caccia, hanno presentato opposizione alla ...continua

    MAURO ROSTAGNO / 32 ANNI FA L’OMICIDIO NEL TRAPANESE

      di MARIO AVENA

    32 anni fa veniva ammazzato a Lenzi di Valderice, in provincia di Trapani, Mauro Rostagno. Un giallo sul quale non è stata mai fatta piena luce. Si è in attesa della sentenza che dovrà essere pronunciata, il prossimo 27 novembre, dalla Cassazione. Mentre un processo parallelo sui depistaggi ...continua

    DAVIDE CERVIA / 30 ANNI FA SPARIVA IL SUPER ESPERTO DI ARMI

      di PAOLO SPIGA

    E’ sparito esattamente 30 anni fa a Velletri e se sono perse per sempre le tracce. Si tratta di Davide Cervia, uno dei più inquietanti misteri di casa nostra. E la giustizia italiana, tanto per cambiare, ha fatto flop, alzando bandiera bianca già vent’anni fa, nel 2000, quando il caso è stato ...continua

    40 ANNI DAL SISMA IN IRPINIA / IL “ROMANZO” DELL’ISOCHIMICA

      di Paolo Speranza

    Una storia esemplare di mala-industrializzazione con i fondi del terremoto, scoperta tardi da (quasi tutta) la stampa e già dimenticata   “Eravamo in 330…”, esordisce l’ex operaio Isochimica Nicola Abrate nella lucida e drammatica testimonianza rilasciata al giornalista de “il manifesto” ...continua

    “Agnelli sacrificali”: perché così tanti morti da Covid-19?

      di Rita Pennarola

    Su segnalazione di Gordon Poole, proponiamo ai nostri lettori questo articolo di Peacelink riguardante un audiovisivo uscito sul web che denuncia una delle cause più sottaciute dei troppi morti di Covid-19, chiamando in causa persino la Confindustria lombarda per possibile “istigazione al reato ...continua

    Nuovo DPCM, sospese le lezioni in presenza in Università

      di Redazione

    Se i più ottimisti hanno pensato che tornare alla normalità fosse possibile, se anche molti altri se ne erano convinti durante l’estate, periodo in cui il Covid sembrava sopito, l’autunno ci ha riportato agli occhi una brutale realtà: nuovi lockdown per le regioni rosse, misure cautelative in ...continua